NEWSLINET.IT: Newsletter n. 677 del 17/10/2012

newsletter newsline logo - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 677 del 17/10/2012 newsletter title - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 677 del 17/10/2012 newsletter topright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 677 del 17/10/2012
Lo schema di provvedimento recante il nuovo piano di numerazione automatica dei canali della televisione digitale terrestre prevede, tra l’altro, la formazione di graduatorie regionali, diverse da quelle CORECOM, per l’assegnazione del numero alle emittenti locali.
sit blue logo 756x56 0 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 677 del 17/10/2012
banner tecnomedia 247x56  1 2 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 677 del 17/10/2012
banner elite 2 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 677 del 17/10/2012
SIT 2 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 677 del 17/10/2012
 
Rispetto ai circa 23 miliardi di euro dell’anno 2009, il valore complessivo del Sistema Integrato delle Comunicazioni (SIC) nel 2010 ha raggiunto 21 miliardi di euro, con una riduzione che ha colpito soprattutto il settore pubblicitario.
 
Tre delle sei frequenze che andranno all’asta, cioe’ quelle destinate all’uso televisivo a lungo termine, dovranno essere riservate a “nuovi entranti”.
“Nella giornata di ieri abbiamo inviato nuovamente la nostra offerta al presidente Bernabé per La 7 offrendo 150 milioni di euro. Vogliamo La 7 e faremo di tutto per prenderla”.
In attuazione dell’art. 3 del D.L.vo n. 120/2012, l’Agcom ha approvato lo schema di regolamento riguardante le modalità e i criteri di svolgimento della verifica degli obblighi di programmazione e investimento a favore della produzione audiovisiva europea e indipendente e i criteri per la valutazione delle richieste di concessione di deroghe.
 

SIT1 0 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 677 del 17/10/2012
bann superstreaming 3 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 677 del 17/10/2012
Radio Mondo ok - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 677 del 17/10/2012
Le prospettive di sviluppo della radio digitale in Trentino verranno discusse in un convegno che si terra’ giovedi’ 18 ottobre, dalle ore 16, al palacongressi di Sardagna di Trento.
  newsletter bottomright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 677 del 17/10/2012
Con delibera n. 224/12/CSP (in corso di pubblicazione sulla G.U.), l’Agcom ha indetto il tavolo tecnico finalizzato all’individuazione degli accorgimenti tecnici idonei ad escludere che i minori vedano o ascoltino normalmente programmi che possano nuocere gravemente al loro sviluppo fisico, mentale o morale, offerti da fornitori di servizi di media audiovisivi a richiesta.
Torna ad aggravarsi la vertenza dell’emittente televisiva Free/Antenna 3. Dopo una prima tranche di arretrati, ottenuta a settembre a seguito della sospensione delle attività lavorative, i dipendenti denunciano il mancato rispetto della seconda scadenza di pagamenti da parte dell’editore veneto.
E’ stato firmato sabato mattina il secondo blocco di dieci provvedimenti di spegnimento delle emittenti radiotelevisive prive delle autorizzazioni comunali alla trasmissione.
Raggiunto l’accordo che prevede il pagamento della metà degli stipendi ancora dovuti ai dipendenti dell’emittente televisiva Sardegna Uno. I lavoratori chiedevano il pagamento degli stipendi di luglio, agosto, settembre, ottobre e 14esima.
L’assemblea dei redattori del Giornale Radio ha sfiduciato il direttore Preziosi. Lo rende noto un comunicato del Cdr: ”Al Giornale Radio Rai si e’ votato per una verifica sulla fiducia al Direttore Antonio Preziosi".
Il 12 ottobre 2012 si sono tenute le assemblee dei lavoratori dipendenti delle emittenti televisive SIGE (Antenna Sicilia) e Telecolor per fare il punto sulla vertenza in atto e che riguarda la procedura di licenziamento collettivo aperta il 1 ed il 2 agosto 2012 dalle due aziende.
Chiusura anche per Radio San Pietro FM 92 MHz, l’emittente abruzzese della parrocchia di Sant’Antonio fondata da don Stellerino D’anniballe nel 1978 in via San Michele, a Vasto.
La società controllata dal colosso Google ha ufficializzato il lancio di canali europei per Francia, Germania e Gran Bretagna. La programmazione dei nuovi programmi sarà estremamente variegata: si andrà dagli eventi sportivi ai contenuti musicali, da trasmissioni d’entertainment a contenuti d’informazione.
Consultazione pubblica sullo schema di provvedimento recante il nuovo piano di numerazione automatica dei canali della televisione digitale terrestre, in chiaro e a pagamento, modalità di attribuzione dei numeri ai fornitori di servizi di media audiovisivi autorizzati alla diffusione di contenuti audiovisivi in tecnica digitale terrestre e relative condizioni di utilizzo.
Il Corecom del Veneto ha scritto a tutte le emittenti radio-televisive del Veneto con la richiesta di comunicare con la massima urgenza, se dal 1 gennaio del 2012 abbiano avuto, o siano ancora in essere, contratti con gruppi o singoli esponenti politici relativi alla cessione a titolo oneroso di spazi di comunicazione politica diffusi all’interno dei palinsesti.
printfriendly pdf button - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 677 del 17/10/2012