NEWSLINET.IT: Newsletter n. 821 del 07/10/2015

newsletter newsline logo1 3 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 821 del 07/10/2015 newsletter title11 3 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 821 del 07/10/2015 newsletter topright3 3 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 821 del 07/10/2015
L’Osservatorio FCP-Assoradio ha reso noti i dati relativi al fatturato pubblicitario del periodo Gennaio/Agosto 2015. L’analisi evidenzia un aumento del fatturato pubblicitario della pubblicità nazionale radiofonica pari al +12,2% nel mese di  agosto 2015 rispetto al corrispettivo 2014.
elite banner 9b 2 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 821 del 07/10/2015
annunci radiotelevisivi newsletter - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 821 del 07/10/2015
xchange banner nl7 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 821 del 07/10/2015
banner Elite4 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 821 del 07/10/2015
 
A poco più di due settimane dall’entrata in Italia, il servizio della tv in streaming del patron Reed Hastings si prepara con pacchetti base, standard e premium. Obiettivo: rastrellare abbonati.
 
E’ stato perfezionato il 30/09 il closing dell’accordo con cui Mediaset S.p.A. (tramite la propria controllata R.T.I. S.p.A.) ha acquisito da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. l’80% del capitale di Monradio S.r.l., a cui fa capo l’emittente radiofonica R101, per un corrispettivo di 36,8 milioni di euro.
La D.G.S.C.E.R.P. del Ministero dello Sviluppo Economico sta procedendo ad una verifica sulle dichiarazioni rese dalle emittenti radiofoniche titolari di autorizzazioni a fornitore di contenuti ex Del. Agcom 664/09/CONS.
Secondo le stime stilate dalla società di consulenza PricewaterhouseCoopers da qui al 2019 il settore intrattenimento e media conseguirà un incremento del 3,6% medio all’anno fino al 2019, arrivando a 34,8 mld di euro, parte derivanti dalla spesa degli utenti finali (27,7 mld, +4,6%), parte dalla pubblicità (7,1 mld, +0,2%).

banner SIT b9 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 821 del 07/10/2015
banner Elite4 0 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 821 del 07/10/2015
banner Radio Mondo9 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 821 del 07/10/2015

"Con questa sentenza la Corte di Giustizia Europea rimette al centro dell’agenda degli Stati il tema dei diritti fondamentali  delle persone e la necessità che questi diritti, primo fra tutti la protezione dei dati, vengano tutelati anche al di fuori dei confini europei".
Questo il primo commento di Antonello Soro, Presidente del Garante

  newsletter bottomright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 821 del 07/10/2015
I singoli Stati dell’Ue possono decidere se "sospendere il trasferimento dei dati degli iscritti europei a Facebook verso gli Stati Uniti perché tale paese non offre un livello di protezione dei dati personali adeguato".
Nel volume “Diffamazione a mezzo stampa (radio- televisione- internet)”, Domenico Chindemi, Consigliere della Corte di Cassazione e docente incaricato di Diritto Privato (Università Bocconi di Milano), tratta il delicato tema della diffamazione a mezzo stampa, offrendo al lettore una chiara presentazione degli orientamenti inerenti, con accurata analisi dei riferimenti giurisprudenziali e dottrinali in rapporto alle prospettive civili e penali.
A seguito del Consiglio di Amministrazione di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A., riunitosi il 4 ottobre, l’amministratore delegato Ernesto Mauri ha sottoscritto il contratto relativo all’acquisizione di RCS Libri S.p.A.

I riscontri positivi generali del medium radiofonico si riverberano anche sulle emittenti della concessionaria pubblica RAI, che, con l’avvento quale d.g. di Nicola Sinisi e Roberto Sergio come vice,  ha significativamente migliorato la propria offerta sia sulle reti principali e storiche che con i nuovi prodotti digitali.

Importante successione sulla frequenza 98,2 MHz tra Lombardia e Piemonte. Dopo la conclusione della joint venture con la milanese Radio Millennium (per il progetto Millennium-Energy), la società Cominvest ha sottoscritto un accordo con la MMS per la cogestione del marchio RIN – Radio Italia Network, di proprietà della Media Next (Gruppo Next di Domenico Zambarelli), che raccoglierà la pubblicità della rete.
"Al di là di ragionamenti così sofisticati da risultare impalbabili, i fatti sono solari: da quando le reti Mediaset non sono visibili sulla piattaforma satellitare a pagamento, i tasti al 104, 105 e 106 hanno subìto un’impressionante emorragia d’ascolto".
“La7 è l’unica tv generalista che cresce mentre tutte le altre calano”: così si era espresso a giugno Urbano Cairo, presidente e fondatore del gruppo Cairo Communication.
L’obbligo di tenuta del registro programmi ex Del. 54/03/CONS ai sensi dell’art. 20 c. 4 L. 223/1990 è da considerarsi vigente anche dopo l’abrogazione operata dall’art. 54 c. 1 lettera i) D. Lgs. 177/2005?
Quasi due milioni e mezzo di euro saranno destinati a sostegno delle emittenti televisive locali per la produzione di trasmissioni a carattere culturale.
Giglio Group, il polo multimediale quotato sull’Aim Italia/Mercato Alternativo del Capitale (sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana), ha annunciato di avere acquisito il 100% di M-Three SatCom, società italiana che esercita attività di fornitura di servizi e soluzioni per il settore broadcast radiotelevisivo e che vanta tra i propri clienti i principali network televisivi e radiofonici italiani ed esteri.

In merito alle procedure di vendita via telefono di servizi televisivi e di telecomunicazioni, l’Antitrust ha deciso di irrogare due sanzioni di 100mila euro ciascuna a H3g S.p.A. e Sky Italia S.r.l, per

Con l’acquisizione di Mtv8 e Deejay Tv, presenti rispettivamente nei tasti 8 e 9, inizia la nuova sfida per i gruppi Sky e Discovery: inserirsi nel mercato della tv generalista, dopo aver conquistato una numerazione del telecomando molto più favorevole per allettare il pubblico.
printfriendly pdf button - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 821 del 07/10/2015
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 821 del 07/10/2015

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO