Pay per view

Canal+ rischia di generare nel 2016 perdite per 400 milioni di euro, quasi il doppio dell’anno precedente. A dirlo è direttamente il suo direttore generale, Stephane Roussel.

Dunque, dato che la pay tv che già possiede continua ad allargare la voragine nel bilancio di Vivendi, i francesi decidono di comprarne un’altra, l’italiana Mediaset Premium, pure in perdita (tanto per non farsi mancare nulla). Il tutto per metterle insieme e finalmente fare concorrenza – seria e su tutta l’Europa – a Sky, che fra gennaio e marzo di milioni ne ha persi quattro. Non è che il concetto di pay per view sia stato mal compreso?
printfriendly pdf button - Pay per view