Pay per view

Canal+ rischia di generare nel 2016 perdite per 400 milioni di euro, quasi il doppio dell’anno precedente. A dirlo è direttamente il suo direttore generale, Stephane Roussel.

Dunque, dato che la pay tv che già possiede continua ad allargare la voragine nel bilancio di Vivendi, i francesi decidono di comprarne un’altra, l’italiana Mediaset Premium, pure in perdita (tanto per non farsi mancare nulla). Il tutto per metterle insieme e finalmente fare concorrenza – seria e su tutta l’Europa – a Sky, che fra gennaio e marzo di milioni ne ha persi quattro. Non è che il concetto di pay per view sia stato mal compreso?

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Pay per view

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL