Pay Tv. Mediaset-Vivendi: probabile joint-venture fra Premium e Canal+

Secondo indiscrezioni diffuse da Il Sole 24 Ore, sarebbe in discussione fra Mediaset e Vivendi una joint-venture per costruire un polo di pay tv europeo sfruttando le sinergie fra Canal+ e Premium.

Non si fermano le voci di un dialogo aperto fra gli azionisti di Vivendi e Mediaset; argomento al centro del dialogo sarebbe ancora la pay tv. Alla fine di febbraio, infatti, alcune indiscrezioni (riportate su questo periodico) volevano che fosse in discussione la vendita di Mediaset Premium al gruppo francese. Voci smentite da entrambe le parti, con il francese Bolloré che le liquidava sostenendo che Vivendi fosse al momento “troppo occupata” per considerare l’argomento e Berlusconi che insisteva nella volontà di Mediaset di rimanere nel mercato pay, nonostante i segnali di fumo lanciati dai mercati, con il titolo azionario che continua a salire ad ogni indiscrezione di questo tipo. Qualcuno avrebbe potuto pensare che la questione si fosse esaurita lì, com’era stato per la presunta cessione a Sky, e invece recenti voci del settore sostengono che le trattative si sarebbero spostate dalla vendita alla nascita di una joint-venture con il gruppo di Bolloré. Secondo quanto riporta Il Sole 24 Ore, infatti, si sarebbe avviato un dialogo per far nascere una comune piattaforma di pay tv europea grazie ad una sinergia fra la francese Canal+ (che fa capo al gruppo di Vivendi) e l’italiana Mediaset Premium del Biscione. Sempre le stesse indiscrezioni, tuttavia, riportano che l’accordo non avrebbe ancora raggiunto una fase operativa. Dunque da un possibile scenario in cui Vivendi avrebbe finito per inglobare quella Mediaset Premium che, nonostante la sontuosa spesa per i diritti del calcio, non riesce a stare al passo con la concorrente Sky, si passa alla prospettiva di una joint-venture con un’altra pay tv: quella Canal+ che in quanto a risultati non è certo un esempio da invidiare visti i bilanci in perdita degli ultimi quattro anni. La collaborazione, inoltre, potrebbe portare anche ulteriori sinergie con l’emittente qatariota BeIn Sports, edita da Al Jazeera e che già ha raggiunto accordi sulla distribuzione con Vivendi nelle scorse settimane consentendo di vedere il canale sportivo anche agli abbonati di Canal+. (E.V. per NL)
printfriendly pdf button - Pay Tv. Mediaset-Vivendi: probabile joint-venture fra Premium e Canal+