Pay Tv. Sky Sport: nuovo organigramma di Raynaud, Corcione alla direzione

La direzione di Sky Sport passa a Massimo Corcione, che coordinerà sia l’aspetto manageriale che la redazione giornalistica. Marani lascia la direzione del Guerin Sportivo e diventa vicedirettore.

In casa Sky si mescolano le carte per lo Sport: il nuovo organigramma di Jacques Raynaud affida a Massimo Corcione, finora managing director, il ruolo di direttore della testata sportiva Sky Sport. La vera grande novità riguarda il fatto che, per la prima volta, tutte le aree sportive avranno un unico vertice con cui doversi confrontare. Faranno capo a Corcione i responsabili dell’area Eventi Altri Sport (Giovanni Bruno); di Sky Sport 24 (Fabio Caressa); di Eventi Calcio (Federico Ferri) e di Motori (Guido Meda). Il portale Sky.it sarà per il momento affidato ad interim allo stesso Corcione. Dalla nuova definizione dei ruoli risulta in modo più chiaro chi effettivamente avrà in mano le redini di tutte le aree, stabilendo in modo inequivocabile la sfera d’influenza di ciascun responsabile. Dal 1° marzo, inoltre, Matteo Marani ricoprirà la poltrona di vice direttore di Sky Sport, dopo aver diretto per 7 anni il settimanale Guerin Sportivo. Tra i compiti del nuovo arrivato, quello di affiancare Caressa nello sviluppo di app Sport e nella transizione di Sky Sport 24 HD verso un desk centrale per il canale lineare; inoltre, assieme allo stesso Corcione, si occuperà del potenziamento dell’offerta Sky Sport rivolta ai media digitali. (G.C. per NL)
printfriendly pdf button - Pay Tv. Sky Sport: nuovo organigramma di Raynaud, Corcione alla direzione