Penale

Riservatezza – Accesso abusivo ad un sistema informatico


di Giuseppe Amato, sostituto procuratore presso la Procura della Repubblica di Roma
da Il Quotidiano Giuridico – Quotidiano di informazione e approfondimento giuridico N 16/4/anno 2007

E’ ravvisabile il reato di accesso abusivo ad un sistema informatico (articolo 615 ter c.p.) nel caso di abusiva introduzione in una centrale telefonica per l’indebita effettuazione di telefonate sulle linee degli utenti privati, pur quando non ne sia derivata una violazione della riservatezza.
(Cassazione penale Sentenza, Sez. V, 20/03/2007, n. 11689 – C. e altri)

printfriendly pdf button - Penale