Procedimento amministrativo

Il provvedimento amministrativo deve indicare le ragioni del “no” alle controragioni del privato


di Michele Didonna, Avvocato amministrativista in Bari
da Quotidiano Giuridico N 22/2/anno 2007

Ai sensi dell’art. 10 bis della legge n. 241 del 1990, il provvedimento di diniego a fronte di un’istanza del privato deve riportare le ragioni per la cui la P.A. ha ritenuto di non accogliere le deduzioni prodotte dal richiedente in riscontro al cd. “preavviso di rigetto” della sua domanda pretensiva.
(TAR Piemonte – Torino, Sentenza, Sez. I, 07/02/2007, n. 505)

printfriendly pdf button - Procedimento amministrativo
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Procedimento amministrativo

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO