Processo civile – Motivi del ricorso di legittimità per violazione di legge ed insufficiente motivazione della sentenza di merito

Cassazione civile Sentenza, Sez. III, 19/10/2007, n. 21978


di Aldo Carrato, Magistrato presso l’Ufficio del Massimario della Corte di Cassazione
da Il Quotidiano Giuridico – Quotidiano di informazione e approfondimento giuridico N 8/11/anno 2007
La Corte di legittimità fa il punto su una delle problematiche maggiormente rilevanti in materia di ricorso per cassazione, specificando quali siano le condizioni per dedurre legittimamente i motivi riconducibili alla violazione o falsa applicazione di legge e all’insufficiente o contraddittoria motivazione della sentenza impugnata.
(Cassazione civile Sentenza, Sez. III, 19/10/2007, n. 21978)

printfriendly pdf button - Processo civile - Motivi del ricorso di legittimità per violazione di legge ed insufficiente motivazione della sentenza di merito