Pubblicità, galoppa la radio. Il medium cresce del 7,7% a marzo e del 6,2% sul trimestre

La spesa della pubblicità nazionale sulla radio aumenta a marzo del 7,7% rispetto allo stesso mese del 2014. A renderlo noto è stato l’Osservatorio FCP-Assoradio la scorsa settimana.

Il fatturato è stato pari a 29.155.000,00 euro. “Le rilevazioni dell’Osservatorio FCP-Assoradio del primo trimestre mostrano che gli investimenti pubblicitari sul mezzo radio crescono per il terzo mese consecutivo portando il progressivo al +6,2%”, commenta Paolo Salvaderi, presidente di FCP-Assoradio. “Questo vuol dire che la quota della radio sul totale degli investimenti pubblicitari è aumentata. La vitalità del mezzo è anche il frutto del dinamismo delle strutture di vendita. Con la seconda edizione di RadioCompass, presentazioni il 5 maggio a Milano e il 7 a Roma, le concessionarie FCP-Assoradio hanno nuovamente investito nella ricerca. Obiettivo fornire al mercato dati e informazioni per una pianificazione sempre più mirata”. (E.G. per NL)
printfriendly pdf button - Pubblicità, galoppa la radio. Il medium cresce del 7,7% a marzo e del 6,2% sul trimestre