Radio, ascolti Radio Monitor 2° semestre 2015: lieve ripresa di R101, RMC tenta il recupero. Sempre in testa RTL

Pubblicati i dati dell’indagine Radio Monitor by Eurisko e riferiti al secondo semestre dell’anno 2015 (oltre ai dati complessivi annuali).
Secondo un complesso che non mostra discostamenti rilevanti, leader di ascolti si conferma, ancora una volta, RTL 102.5 che colleziona 6.863.000 utenti nel periodo in esame, con un aumento pari a quasi il 2% rispetto al precedente semestre dell’anno appena trascorso (quando arrivava a 6.737.000); dato che segna un ritorno alla crescita dopo il lievissimo calo intercorso fra fine 2014 e i primi sei mesi 2015. Segue, con un distacco enorme, RDS (4.661.000) che registra il processo inverso, soffrendo un calo del 2%, a fronte della crescita che aveva registrato nel primo semestre (+6.7%). A breve distanza si trova Radio Deejay (4.555.000) in calo del 2,6% circa dopo la ripresa del semestre precedente. Risultato discreto per Radio Italia che, pur riuscendo a scalzare Radio 105 dal 4° posto in classifica, mantiene l’andamento sostanzialmente invariato assestandosi sui 4.531.000 (crescita che non arriva neanche al mezzo punto percentuale). La già citata Radio 105, invece, si trova subito dietro con 4.454.000 ascolti, in calo del 2,8%. Seguono le emittenti pubbliche, Rai Radio 1 e 2, che registrano rispettivamente 4.196.000 e 2.999.000 (quest’ultima torna quindi a perdere qualche punto) ascolti, assestandosi rispettivamente al 6° e 7° posto. Virgin Radio mette in banca, invece, 2.322.000 teste, come risultato finale, che rappresenta un miglioramento pari all’1,6% circa rispetto al secondo semestre 2014 e una sostanziale stabilità rispetto al primo 2015. Benino Radio 24, che risale leggermente la china assestandosi a 1.973.000 (+11.000 rispetto al semestre precedente e +8.000 rispetto al secondo 2014). Radio Kiss Kiss registra invece una perdita pari quasi all’1% (che arresta in maniera decisa la crescita del 4,3% avuta nel corso dei primi sei mesi), collocandosi a 1.821.000 utenti. Un buon +2,3% è registrato per Radio Capital, che chiude all’11° posto con 1.695.000, seguita da M2O con 1.646.000 e dalla vicinissima R101 con 1.644.000, che, dopo un lungo periodo di magra, minaccia il sorpasso vista la sua crescita (+76.000) a fronte della perdita di M2O (-63.000). Solo 14° posto per Radio 3, ad enorme distanza dalle sorelle Rai, con 1.432.000, peraltro tallonata da RMC, che chiude la classifica dei milioni registrando una crescita pari a circa il 2% con 1.184.000 ascolti nel semestre. (E.V. per NL)
printfriendly pdf button - Radio, ascolti Radio Monitor 2° semestre 2015: lieve ripresa di R101, RMC tenta il recupero. Sempre in testa RTL