Radio. Gruppo Finelco e Ministero dell’ambiente firmano accordo co2

Il Gruppo Finelco, il player milanese cui fanno capo le emittenti nazionali Radio 105, Radio Monte Carlo e Virgin Radio ha sottoscritto il 16 ottobre, a Roma un accordo volontario con il ministero dell’ambiente per promuovere iniziative dedite alla valorizzazione della sostenibilità nel settore dei network radiofonici nazionali.

Come riporta il comunicato, l’intesa è stata firmata presso la sede del ministero dell’ambiente, dal direttore generale ad interim della direzione per lo sviluppo sostenibile il clima e l’energia Francesco la Camera e dall’ad di Gruppo Finelco Claudio Fabbri. Il programma prevede l’impegno, da parte di Gruppo Finelco, a condurre l’analisi e la contabilizzazione delle emissioni di CO2 equivalenti, prodotte sia a livello di organizzazione nel suo complesso, sia delle società controllate titolari delle emittenti radiofoniche nazionali Radio 105, Radio Monte Carlo (RMC) e Virgin Radio, in modo di acquisire un loro completo controllo e gestione, nell’ottica di una loro riduzione e compensazione. (M.L. per NL)
printfriendly pdf button - Radio. Gruppo Finelco e Ministero dell’ambiente firmano accordo co2