Radio, indagini d’ascolto: RISMI vola al 2° posto

"Radio Italia solomusicaitaliana, con 4.499.000 ascoltatori, conquista il 2° posto tra i network nazionali". Così l’incipit del comunicato con il quale RISMI annuncia il raggiungimento della 2° posizione nell’ascolto g.m. dell’unica indagine sull’ascolto radiofonico.

Il dato, rilasciato oggi da Eurisko e relativo a 60mila interviste dell’indagine RadioMonitor Cati condotte nel secondo semestre 2014 (giugno-dicembre), "certifica un miglioramento del ranking, due posizioni in più rispetto al primo semestre di questo stesso anno, superando in classifica sia RDS (in terza posizione) che Radio Deejay (in quarta posizione) e mantenendo la distanza con Radio 105 (in quinta posizione)". “Sono naturalmente contento e soddisfatto – commenta Mario Volanti, editore e presidente di Radio Italia s.p.a. – anche perché solo due anni fa il nostro distacco dalla seconda radio era di 1.150.000 ascoltatori ed eravamo in quinta posizione. Ovviamente continueremo il nostro lavoro per migliorare sempre più il prodotto che quotidianamente proponiamo agli ascoltatori che amano, come noi, la musica italiana. Il mio ringraziamento va a tutti i miei collaboratori che ogni giorno credono con passione in quello che fanno e con loro voglio condividere la gioia di questo momento”. (E.G. per NL)
 
printfriendly pdf button - Radio, indagini d'ascolto: RISMI vola al 2° posto