Radio, Toscana: il Tribunale di Pisa dà l’ok ai concordati di Publiaudio e Radio Valdera

Il Tribunale di Pisa ha omologato i concordati preventivi presentati da Publiaudio srl e Radio Valdera srl, carrier di importanti contenuti radiofonici (prevalentemente della Mediahit srl, titolare dei format e dei marchi associati).

Le vicende che hanno portato alle procedure concorsuali assentite dal Tribunale (che scongiurano i fallimenti) sono conseguenti alla contrazione del mercato pubblicitario che ha colpito anche il settore radiofonico e conseguentemente anche le note società di Ponsacco. Ciò nonostante, le emittenti veicolate in diverse regioni italiane dai due storici operatori non hanno subito disaffezioni in termini di ascolto e, anzi, in diversi casi hanno registrato sensibili aumenti (come nel caso di Radio Sportiva). Nel merito, i commissari nominati dall’organo giurisdizionale toscano hanno già iniziato, con l’autorizzazione del Giudice Delegato, la liquidazione incontrando un discreto numero di richieste alle gare indette per la vendita degli asset societari (nella specie, rami d’azienda costituiti da diffusori FM e relativi diritti d’uso). Alla presentazione dei due concordati preventivi ha lavorato un team di esperti del settore tra cui l’avvocato Simone Giugni di San Miniato, come advisor legale (che conta una consolidata esperienza nel campo delle procedure concorsuali) e i dottori commercialisti Leonardo Sforzi di Ponte a Egola, Stefano Monti e Filippo Sani (dell’associazione DCA Dottori Commercialisti Associati) di Santa Croce sull’Arno. (E.G. per NL)

 

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Radio, Toscana: il Tribunale di Pisa dà l'ok ai concordati di Publiaudio e Radio Valdera

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL