RAI, Annozero. Antonio Verro: Santoro rifiuta di accogliere indicazioni dei vertici della sua azienda

Come già ribadito dal Presidente, l’intero Consiglio di Amministrazione ha già espresso il suo convincimento che, fatti salvi il diritto di cronaca e la libertà di espressione, la tutela della dignità della persona debba essere sempre e comunque rispettata e garantita, e in particolare di quelle persone direttamente o indirettamente coinvolte in indagini e processi".

Lo ha dichiarato oggi il consigliere RAI Antonio Verro, che ha evidenziato come "La circolare del Direttore Generale, tra l’altro totalmente in linea con il Codice predisposto al riguardo dall’Autorità e sottoscritto da tutti gli operatori radiotelevisivi, va in questa direzione. Spiace e sorprende vedere che un così affermato giornalista del servizio pubblico come Michele Santoro si rifiuti di accogliere le indicazioni dei vertici della sua azienda e polemizzi su una questione di buon senso che ha trovato un unanime condivisione”.
printfriendly pdf button - RAI, Annozero. Antonio Verro: Santoro rifiuta di accogliere indicazioni dei vertici della sua azienda