Ricorso cautelare e indicazione della domanda di merito

Nuovo processo cautelare – Indicazione della domanda cui è strumentale il ricorso


www.ilcaso.it/giurisprudenza/archivio/380.htm

Trib. Reggio Emilia 6 settembre 2006. Nuovo processo cautelare – Indicazione della domanda cui è strumentale il ricorso – Necessità. Procedimento cautelare – Revoca dell’autorizzazione all’utilizzo di carta di credito – Segnalazione alla Centrale d’Allarme Interbancaria – Richiesta di cancellazione.

Tribunale di Reggio Emilia, ord. 6 settembre 2006 – G.I. G. Fanticini.

segnalazione del Prof. Avv. Sido Bonfatti

Nuovo processo cautelare – Indicazione della domanda cui è strumentale il ricorso – Necessità.

Nell’ambito del procedimento cautelare, il venir meno, per effetto delle recenti riforme legislative, della necessaria fase di merito non elimina del tutto la possibilità che venga instaurato un processo di cognizione avente ad oggetto la domanda. Ne consegue la necessità per chi invoca la tutela cautelare di indicare l’azione di merito cui il ricorso è strumentale.

Procedimento cautelare – Revoca dell’autorizzazione all’utilizzo di carta di credito – Segnalazione alla Centrale d’Allarme Interbancaria – Richiesta di cancellazione.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Ricorso cautelare e indicazione della domanda di merito

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL