Rtv, sport: campagna “Stop alla violenza”

Dal Ministero dell’Interno arriva una campagna di comunicazione per dire “Stop alla violenza” nel mondo dello sport e del calcio in particolare


Realizzata dall’Ufficio Stampa e comunicazione del Ministero dell’Interno – in collaborazione con la Polizia di Stato -, la campagna promuove, con uno spot televisivo di 30 secondi, il messaggio indirizzato specialmente ai giovani, che intende diffondere i valori genuini dello sport, e contrastare tutto quanto abbia a che fare con la violenza. Presentato in conferenza stampa al Viminale dal Ministro Roberto Maroni insieme con il Capo della Polizia, Prefetto Manganelli, il Presidente della Federcalcio, Giancarlo Abete, e della Lega di A e B, Antonio Matarrese, lo spot televisivo è stato trasmesso dalle reti televisive a cominciare dal 12 settembre. Era presente alla conferenza stampa il pugile “medaglia d’argento” alle Olimpiadi di Pechino, Clemente Russo, in veste di testimonial della campagna, che ha indossato per l’occasione una maglietta su cui spiccava il logo: “Stop alla violenza”.

printfriendly pdf button - Rtv, sport: campagna "Stop alla violenza"