Siglata la convenzione Agcom – Co.re.com Campania

È stato sottoscritta questa mattina a Napoli, presso la sede dell’Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni, la convenzione per l’esercizio delle funzioni delegate tra l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e il Comitato Regionale delle Comunicazioni della Campania.

A siglare il documento, il presidente dell’Autorità, Corrado Calabrò, il Presidente del Corecom Campania, Giovanni Festa, e il Presidente f.f. del Consiglio Regionale della Regione Campania, Gennaro Mucciolo.  La convenzione, che ha durata triennale e si affianca alle altre già sottoscritte, prevede l’esercizio di quattro deleghe: la vigilanza per la tutela dei minori; i sondaggi; la tutela del diritto di rettifica; la conciliazione delle controversie nel settore delle telecomunicazioni. Successivamente, sulla base di una verifica delle disponibilità delle risorse finanziarie e della funzionalità delle strutture dei Co.Re.Com, potranno essere attivate le ulteriori deleghe riguardanti: la vigilanza in materia di diritti di interconnessione e accesso, di conformità alla legge dei servizi e dei prodotti e della loro modalità di distribuzione, la tenuta del Registro degli operatori di comunicazione, il monitoraggio delle trasmissioni radiotelevisive. I Comitati regionali per le comunicazioni (Co.re.com.) sono previsti dalla legge 249/97, istitutiva dell’Agcom che li qualifica “organi funzionali dell’Autorità”. Essi vengono istituiti con legge regionale e hanno come missione quella di “assicurare sul territorio le necessarie funzioni di governo, di garanzia e di controllo in tema di comunicazioni”, in difesa degli interessi dei cittadini.  Per il Presidente dell’Autorità, Corrado Calabrò, “il conferimento delle deleghe al Co.re.com della Campania assicura un più forte presidio dell’Agcom a livello locale nella sua fondamentale attività di tutela dell’utenza e rappresenta un primo, fondamentale passo verso “l’ultimo miglio” del governo delle comunicazioni”. Per il Presidente del Co.re.com Campania, Giovanni Festa, “la firma della convenzione con l’Agcom, che prevede la concessione del primo pacchetto di deleghe, rappresenta per il Co.re.com Campania uno straordinario traguardo che testimonia l’impegno del Comitato regionale. Dopo sette anni dall’approvazione della legge istitutiva del Co.re.com ora anche la nostra Regione può gestire deleghe che sono nell’interesse del cittadino-utente”.
printfriendly pdf button - Siglata la convenzione Agcom - Co.re.com Campania