Stavolta pochi dubbi: RAI spegne le onde corte

Nuova convenzione tra Presidenza del Consiglio e Rai International non ci sono più le trasmissioni in onde corte


da Radio Passioni

Le onde corte della RAI saranno presto un ricordo del passato. Sono in linea con Andrea Borgnino, che ha appena confezionato la notizia allegata. Provo a cercare qualche altra fonte per un successivo approfondimento. Stay tuned (almeno qui le convenzioni non preoccupano):

«La notizia circolava da mesi.. ma adesso sembra essere arrivata, nella nuova convenzione tra Presidenza del Consiglio e Rai International non ci sono più le trasmissioni in onde corte. Leggendo attentamente le agenzie si scopre infatti che nella convenzione, che verrà presentata ufficialmente nei prossimi giorni si parla della diffusione di un nuovo canale di news, la visibilità del segnale Rai International in Italia e in Europa e la prospettiva di un canale sportivo. Delle onde corte si parla solo quando si analizzano le risorse finanziare, ecco che cosa ha dichiarato il sottosegretario Levi all’agenzia AdnKronos:

Per le trasmissioni all’estero, la Rai ha infatti “finora percepito 38 milioni di euro”: 20 per la ex convezione con Rai
International e 18 per le trasmissioni Rai in onde corte dedicate ai Paesi dell’est europeo, che si è deciso di abolire perché erano ormai un retaggio anacronistico dei tempi della ‘guerra fredda’. “Abbiamo in sostanza riversato i finanziamenti fin qui dedicati alle onde corte sulla nuova convenzione con Rai International, applicando un piccolo taglio di 3 milioni di euro”, ha sottolineato Levi

Insomma le onde corte sono state abolite perché troppo antiche, altri particolari ancora non sono stati diffusi e spero di recuperarli presto ma tutti le notizie che ho trovato mettono in chiaro lo stesso punto, la convenzione “onde corte” è stata abolita per recuperare risorse finanziare per nuovi canali tv via satellite.

Qui,http://quomedia.diesis.it/news/4383/rai-international-vicina-alla-nuova-convenzione c’è un articolo di approfondimento su questo tema.»

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Stavolta pochi dubbi: RAI spegne le onde corte

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL