Svizzera: sostegno al perfezionamento professionale dei programmisti di radio e TV

L’Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM) mette a disposizione delle emittenti titolari di una concessione 90 000 franchi destinati al perfezionamento professionale dei programmisti di radio e TV.

Le emittenti o le loro associazioni possono presentare domanda per il finanziamento dei relativi corsi fino al 31 agosto 2009. Qualora organizzino per il loro personale corsi sulla professione giornalistica, sul giornalismo locale o sulla garanzia della qualità redazionale, le emittenti radiofoniche e le emittenti televisive regionali possono ora richiedere all’UFCOM un contributo finanziario ai suddetti corsi. Le emittenti titolari di una concessione per l’emittenza radiofonica, sia commerciale che complementare, o di una concessione per l’emitenza televisiva regionale nonché le loro associazioni hanno tempo sino a fine agosto 2009 per presentare la relativa domanda. L’UFCOM mette a disposizione un totale di 90’000 franchi. La Confederazione promuove la formazione e il perfezionamento professionale di programmisti dei media elettronici (art. 76 della legge sulla radiotelevisione LRTV). In tal senso eroga, in linea di principio, contributi continui a istituti di formazione e perfezionamento professionale affermati. Per il 2009 l’Ufficio federale delle comunicazioni estende i suddetti contributi anche alle emittenti radiotelevisive e alle loro associazioni. Indirizzo cui rivolgere domande: Bettina Nyffeler/Marcel Regnotto, UFCOM, 032 327 55 32
printfriendly pdf button - Svizzera: sostegno al perfezionamento professionale dei programmisti di radio e TV