L’indignazione. Che non c’è stata

onde medie, spegnimento

Alla fine la RAI l’ha fatto: alle 23.59 del 10/09/2022, dopo un suggestivo inno di Mameli, la bandiera delle onde medie è stata ammainata. Per sempre. Pare. Non ci stupisce: da (tanto) tempo era nell’aria ed era improbabile (ed oggettivamente priva di senso) una proroga. Se la decisione era stata presa, tanto valeva attuarla. Motivazione […]

Audio. Un miliardo di dollari d’investimento e nessuna hit: scarsi risultati e prospettive incerte per Spotify nel settore podcasting

piattaforma leader spotify

Nel 2018, intenzionata a diventare la piattaforma leader nel promettente settore podcasting, Spotify nomina Chief Content Officier Dawn Ostroff, manager proveniente dall’industria televisiva e reduce da innumerevoli successi quali America’s Next Top Model. A distanza di quattro anni le cose, però, non sembrano essere andate secondo i piani. Anzi. Chi più spende…. 2018: forte di […]

Radio. Crisi semiconduttori spinge General Motors a eliminare radio digitale da alcuni modelli. L’impatto sul settore broadcasting tradizionale

semiconduttori

Strategy Analytics: “(…) In ogni caso pochi ascoltatori utilizzano la radio: ci aspettiamo che questa verrà eliminata in modo definitivo e la cosa ha una sua motivazione razionale. L’ascolto della radio è diminuito sensibilmente durante la pandemia e non ha ripreso i livelli precedenti neppure alla fine dell’emergenza stessa. Possiamo affermare che la pandemia abbia  […]

Radio. In UK AM ascoltata solo da 3%. Ma nessuno switch-off fino a 2030. Governo vuole garantire ascolto su auto connesse e smart speaker

IN UK

Mentre il nostro Ministero dello sviluppo economico si prepara(va) a spegnere progressivamente gli impianti FM (incompatibili con emissioni estere coordinate) e (addirittura) a realizzare con 30 anni di ritardo il Piano FM, in UK il Governo elabora le linee guida per la sopravvivenza della Radio contro gli OTT. Uno studio commissionato dal governo UK rivela, […]

Radio. Verso la possibilità dell’affitto radiofonico. Una norma del nuovo TUSMAR lo consentirebbe

dell'affitto, parlamentare

Proseguiamo l’analisi dello Schema di decreto legislativo in attuazione della direttiva (UE) 2018/1808, che novellerà  il datato (16 anni) TUSMAR (D. Lgs. 177/2005). Un Testo Unico superato nei fatti da avvicendamenti tecnologici ed anacronismi giuridici che impongono un immediato svecchiamento della regolamentazione del mezzo. Ancora vincolato (anche a causa di assurde resistenze dall’interno) da lacci […]

Radio e TV. San Marino, Carlo Romeo (SRTV): passaggio al digitale radiofonico? Vi spiego come la vedo io: certo non saranno rose senza spine

carlo romeo

Carlo Romeo: Per San Marino, spesso conosciuta poco e male in Italia, è vitale avere la propria Radiotelevisione di Stato sul DTT. Il passaggio al digitale radiofonico, necessario, sarà certamente lungo perché offrirà un servizio outdoor ma avrà grosse difficoltà a fornire un servizio indoor. Ogni nuovo medium si inserisce in un sistema composito che […]