Web e (dis)informazione. Martusciello (Agcom): serve media fluency. Positive le policy di Qwant e Wikipedia

martusciello

“L’analisi della disinformazione in Rete spesso è stata accostata alla necessità di garantire la solenne e fondamentale libertà di espressione. Non raramente si è confusa quella libertas philosophandi con quei principi di obiettività, completezza, lealtà e imparzialità che dovrebbero caratterizzare una notizia”. È quanto ha dichiarato il Commissario dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, Antonio […]

Media. Ue con la direttiva Avmsd verso regole comuni per il settore audiovisivo europeo

audiovisivo

Obiettivo dell’Unione europea è, da sempre, quello di creare uniformità tra i vari Paesi aderenti e ciò sta avvenendo anche nel settore audiovisivo. In particolare, a seguito di un accordo tra Commissione, Consiglio e Parlamento europeo, sembrerebbe essere arrivati a una definizione di nuove regole, uguali per tutti, in modo da consentire di superare il […]

Informazione & web. Agcom: via a lavori su disinformazione online con OTT, stampa e rtv. FB e Google: lotta vs fake news prioritaria

fake news facebook 1024x683 - Informazione & web. Agcom: via a lavori su disinformazione online con OTT, stampa e rtv. FB e Google: lotta vs fake news prioritaria

All’iniziativa di autoregolazione, promossa dall’Autorità, presenti tra gli altri Google, Facebook, Wikipedia, gruppi editoriali e associazioni di categoria. Istituire una sede istituzionale di confronto finalizzata a favorire forme di autoregolamentazione delle piattaforme digitali e lo scambio di buone prassi per l’individuazione ed il contrasto dei fenomeni di disinformazione online nonché a misurarne e valutarne gli […]

Web. Agcom istituisce tavolo tecnico per contrastare disinformazione

disinformazione - Web. Agcom istituisce tavolo tecnico per contrastare disinformazione

L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha istituito il “Tavolo tecnico per la garanzia del pluralismo e della correttezza dell’informazione sulle piattaforme digitali” che ha l’obiettivo di promuovere l’autoregolamentazione delle piattaforme e lo scambio di buone prassi per l’individuazione ed il contrasto dei fenomeni di disinformazione online frutto di strategie mirate. L’iniziativa, decisa con la […]