In extremis

extremis

Un compromesso. Magari non proprio storico, ma certamente tale. Come avevamo (ampiamente) previsto così – in extremis – è finita la vicenda dei bandi FSMA locali e dei diritti d’uso residuali.

La gatta di Giorgetti e Ascani

giorgetti

La Commissione UE ha richiamato gli Stati membri perché evitino ogni ritardo nell’assegnazione delle frequenze pioniere del 5G. Ciò in quanto il Covid ha imposto l’adozione di connettività ad alta capacità anzitempo ed investimenti importanti ed urgenti nelle infrastrutture digitali. In questo contesto, ha spiegato la Commissione, “uno sviluppo fluido e sicuro delle reti 5G […]

DTT. Pubblicato dal Ministero SE il nuovo bando per i diritti d’uso di 1° livello nella regione Marche. Solo 15 giorni per le domande

regione marche

Come anticipato da NL, il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato il primo dei nuovi bandi per l’assegnazione dei diritti d’uso di frequenze per il servizio televisivo digitale terrestre ad operatori di rete locali non assentiti nella prima tornata. Segnatamente, la pubblicazione riguarda il bando rete 1° livello Area Tecnica 11 – Regione Marche. Regione […]

Tv locali. Bandi per fornitori di servizi di media audiovisivi (FSMA). Questione di giorni?

fornitori di servizi di media audiovisivi

L’uovo o la gallina. Anzitutto, a riguardo della pubblicazione dei bandi per i fornitori di servizi di media audiovisivi (FSMA), mancando tre mesi all’avvio degli spegnimenti degli attuali mux locali nel nord Italia (salvo proroghe delle scadenze della road map), occorrerebbe stabilire un principio. Di logica, più che tecnico o di diritto. I sopravvissuti I […]

Road (map) runner

ROAD RUNNER

Mentre sul tavolo di Anna Ascani, sottosegretaria al Mise, c’è il dossier con le richieste degli operatori di spostare le imminenti scadenze della attuale road map, che prevede spegnimenti già da ottobre 2021, si rincorrono le ennesime voci.

Doppio rinvio per il T2?

rinvio

Mentre ormai sembra assodato il rinvio dello switch-off di settembre 2021 alla primavera (inoltrata) del 2022, si ipotizza anche un secondo spostamento. Sostanzialmente sine die.

DTT. Mise: pubblicato decreto direttoriale con indennizzi rilasci obbligatori e volontari

modello, antenne, decreto direttoriale indennizzi

Il Ministero dello Sviluppo Economicato ha pubblicato il Decreto direttoriale datato 13/04/2021 che definisce gli indennizzi spettanti agli operatori di rete che hanno provveduto ai rilasci obbligatori e volontari dei diritti d’uso. Importi indennizzi Il decreto direttoriale definisce gli importi relativi agli indennizzi spettanti agli operatori di rete locali, a seguito del rilascio obbligatorio o […]