DTT. Pubblicata graduatoria provvisoria LCN AT10 corrispondente alla regione Umbria

regione umbria

Il Ministero dello sviluppo economico, dopo la Liguria (AT 07, per cui è stata fissata la seduta pubblica conclusiva per domani alle ore 10.00), ha completato l’istruttoria relativa all’esame delle 24 domande di partecipazione presentate per Area Tecnica n. 10, corrispondente alla regione Umbria, da parte di fornitori di servizi di media audiovisivi che hanno […]

DTT. Bandi LCN per FSMA utilmente collocati nelle aree tecniche corrispondenti a Liguria, Toscana, Umbria, Lazio, Campania: scadenza 12/04/22

bandi LCN

Pubblicati i bandi per l’attribuzione dei logical channel number (LCN) per le aree tecniche AT07 (Liguria), AT09 (Toscana), AT10 (Umbria), AT12 (Lazio), AT14 (Campania) nell’ambito del processo di refarming della banda 700 MHz. Bandi LCN Il Ministero dello Sviluppo Economico – Direzione Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica, Radiodiffusione e Postali, in attuazione della […]

Refarming fase 2

fase 2 1 - Refarming fase 2

Il 25/03/2022, con la Area Tecnica 09 (Toscana), è finita la selezione dei fornitori di servizi di media audiovisivi (FSMA) locali, cioè le tv locali che hanno ottenuto capacità trasmissiva (cd. “utilmente collocati”) e che, quindi, dopo l’attribuzione degli identificatori LCN (a seguito degli ultimi bandi di imminente pubblicazione, che porteranno alle consuete “sorprese”), potranno […]

DTT. AT10 (Umbria): ieri 25 FSMA utilmente collocati. Oggi seduta pubblica AT12 (Lazio), domani AT14 (Campania) e il 25/03 AT09 (Toscana)

AT10

Settimana incandescente e decisiva, questa, che concluderà la prima fase del refarming (coi soggetti utilmente collocati) prima della pubblicazione degli ultimi bandi LCN che fotograferanno in forma definitiva l’assetto televisivo locale italiano. Oggi Lazio e domani Campania Oggi si terrà infatti la seduta pubblica della AT12 (Lazio) e domani quella della AT14 (Campania), mentre la […]

DTT. Refarming banda 700 MHz: dopo conclusione AT 18, Mise pronto per l’esame delle domande FSMA per le restanti aree tecniche

aree tecniche

Dopo la pubblicazione della graduatoria dei fornitori di servizi di media audiovisivi utilmente collocati nella Area Tecnica 18 (Sardegna), nelle more del relativo bando LCN (che anche in questo caso sarà un test per le altre A.T.), dovrebbe iniziare questa settimana l’esame delle domande presentate dagli FSMA nelle restanti aree tecniche italiane, presumibilmente seguendo l’ordine […]

DTT. Switch-off spostato di 4 mesi. Primi spegnimenti da gennaio 2022. Ass. Tv Locali Confindustria: assenza dialogo così mai in 30 anni

spostato

Confermate le nostre indiscrezioni: sarà spostato lo switch-off di circa quattro mesi, come avevamo ipotizzato già alcuni mesi fa. Aggiornamento anche a riguardo degli spegnimenti dei canali 50-53 UHF. Sardegna apripista Nel corso di un’audizione odierna al Mise, è stata illustrato il contenuto della nuova roadmap del processo di refarming della banda 700 MHz. Secondo […]

DTT. Pubblicati bandi reti 1° e 2° livello Aree Tecniche n. 7 (Liguria), n. 9 (Toscana), n. 10 (Umbria), n. 11 (Marche), n. 12 (Lazio), n. 13 (Abruzzo e Molise), n. 14 (Campania), n. 15 (Puglia e Basilicata), n. 16 (Calabria), n. 17 (Sicilia) e n. 18 (Sardegna)

145/2018, bandi, silenzio assenso

Pubblicati, tutti insieme, i residui bandi ex art. 1, comma 1033 della Legge di Bilancio 2018 (Legge 205/2017), per l’assegnazione ad operatori di rete dei diritti d’uso DDT locali relative alle reti di primo e di secondo livello, per le Aree Tecniche di seguito indicate, di cui alla delibera AgCom 39/19/CONS (PNAF) modificata con delibera […]

DTT. Operatori locali rinunceranno a ruolo network provider in T2? In molte regioni potrebbero non esserci partecipanti ai bandi. Superplayer nazionali anche regionali?

operatori, DPR 146/2017

Difficile da credere (ad un’analisi superficiale), ma potrebbero non esserci sufficienti operatori interessati ad aggiudicarsi le frequenze per il T2. Quantomeno in alcune aree italiane. E allora si prospetta una gestione dei mux regionali da parte dei superplayer nazionali. Chiariamo subito: l’attività di operatore di rete col nuovo regime tecnologico non è cosa semplice. Per […]