Telecom e Vodafone: accordo sui siti d’accesso alla rete mobile

L’accordo tra i due colossi della telefonia ha l’obiettivo di ottimizzare la copertura della rete


E’ stato siglato un accordo tra i due massimi colossi della telefonia mobile italiana: l’ex monopolista Telecom Italia e Vodafone. Tale accordo prevede la condivisione dei siti d’accesso alla rete mobile riguardanti le infrastrutture “passive”: pali e tralicci, impianti elettrici e di condizionamento, infrastrutture civili. Ciascun operatore, perciò, pur mantenendo la titolarità delle proprie infrastrutture, offrirà ospitalità all’altro presso le proprie stazioni radiomobili, con l’obiettivo di ottimizzare la copertura della rete mobile.

printfriendly pdf button - Telecom e Vodafone: accordo sui siti d’accesso alla rete mobile
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Telecom e Vodafone: accordo sui siti d’accesso alla rete mobile

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO