Telecom Italia: già investiti 300 mln nel DTT. Ma si guarda all’IP Tv

”Sul digitale terrestre abbiamo investito circa 300 milioni di euro per la trasformazione della nostra piattaforma. L’obiettivo e’ avere 4 multiplex e diventare provider di servizi e informazioni”.

Questo ha dichiarato l’amministratore delegato di Telecom Italia Franco Bernabe’ durante il convegno romano sul digitale terrestre, spiegando come questo offra un grande potenziale per il pubblico anche perche’ permette l’interoperabilita’ tra piattaforme consentendo l’offerta di tantissimi servizi di qualita’ e aprendo le porte alla diffusione dei contenuti. ”Nei nostri piani – ha sottolineato – c’e’ anche l’espansione alla Iptv nell’ottica della pluralita’ delle piattaforme che non competono fra di loro ma si integrano, oltre ovviamente alla banda larga e ultralarga”. (Asca
 
printfriendly pdf button - Telecom Italia: già investiti 300 mln nel DTT. Ma si guarda all'IP Tv