Tlc. A Vodafone il primato per la banda larga davanti a Tim. Ancora dietro 3 e Wind

Uno studio dell’Istituto tedesco Qualità e Finanza piazza Vodafone in testa in Italia per qualità di connessione. Ma guardando all’estero, i passi da fare sembrano ancora molti.

Stando alle rilevazioni dell’Istituto tedesco Qualità e Finanza sarebbe Vodafone ad assicurarsi il primato della banda larga in Italia. I risultati, riportati dal Corriere Economia, vedono la compagnia in testa con 88,8 punti, seguita da Tim (81,6), 3 Italia (72,9) e Wind (65,9). Lo studio ha effettuato un’analisi delle connessioni in 17 regioni italiane nelle quali Vodafone è risultata in testa in molte misurazioni. Nello specifico: minor percentuale di errori nella connessione delle chiamate e di chiamate cadute (1,8% e 0,95%), tasso più alto di successo nella ricezione dati (98,5%) e trasferimento dati medio più veloce sia in download che in upload (40,4 e 18,7 megabit/secondo). Sarà per questo che le tariffe Vodafone sono un po’ più costose rispetto alla media degli altri operatori italiani? Anche sul versante della banda ultra larga Vodafone vanterebbe la migliore rete 4G, totalizzando 93,1 punti, davanti a Tim (88), 3 Italia (79,1) e Wind (73,8). La popolazione raggiunta supera il 94% del totale, con più di 5900 comuni coperti (di cui oltre 700 in 4G+) risultati raggiunti grazie al “Piano Spring”, con cui sono stati raddoppiati gli investimenti per la banda ultra larga in Italia. La scorsa settimana Vodafone ha annunciato di aver raggiunto quota 5 milioni di utenti che utilizzano il 4G. Ma si sa, a lodarsi ci si imbroda: basta dare un’occhiata al Regno Unito per capire come, in prospettiva, i passi da fare siano ancora molti. Oltremanica, infatti, ci si lamenta di come 5,7 milioni utenti e il 49% delle PMI non abbiano connessioni accettabili, quindi inferiori al livello minimo imposto da Ofcom (10 mega). Fa sorridere pensare che l’organo corrispettivo italiano, l’Agcom, impone come unico obbligo quello di indicarla, la velocità minima; oltre che, per Telecom Italia e la stessa Vodafone, la connessione ADSL più bassa è di 2,1 mega. (G.C. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Tlc. A Vodafone il primato per la banda larga davanti a Tim. Ancora dietro 3 e Wind

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL