Toscana, iniziativa della CCIAA di Firenze per l’autovalutazione del merito creditizio da parte degli imprenditori

Un cd-rom per l’autovalutazione creditizia (messo a disposizione gratis per le imprese fiorentine dalla Camera di Commercio fino a esaurimento scorte) presentato oggi al Polo Universitario di Novoli.

La Camera mette a disposizione gratuitamente un cd-rom contenente una guida sull’accordo di Basilea 2 e un software di agevole comprensione per l’autovalutazione del merito creditizio.  Rivolto alle piccole imprese della provincia, il software è sviluppato dal Centro Studi Finanza Firenze, diretto dal Professor Oliviero Roggi (Dipartimento di Scienze Aziendali dell’Università di Firenze). Questo software affianca Procofit, sviluppato con il contributo della Regione Toscana, nell’offrire al mondo dell’impresa, delle associazioni e degli Enti pubblici, occasioni di crescita nella cultura finanziaria. Con questa iniziativa, si vuole contribuire a diffondere la conoscenza delle regole di Basilea 2 e accrescere la consapevolezza finanziaria anche presso quelle imprese che spesso non dispongono degli strumenti adeguati per valutare il proprio merito creditizio. Hanno condiviso questa filosofia anche Banca Monte dei Paschi di Siena spa, Banca CR Firenze spa, Banca di Credito Cooperativo di Cambiano società cooperativa per azioni.
Il cd-rom contiene:
• LA GUIDA che consente di acquisire in modo chiaro le principali informazioni sugli accordi di Basilea 2, in base ai quali le banche valutano l’affidabilità dell’azienda e la sua capacità di sostenere eventuali esposizioni finanziarie.
• L’AUTOVALUTAZIONE DEL MERITO CREDITIZIO. Questa parte del software, facile e intuitiva, consente all’imprenditore di effettuare autonomamente un’analisi della “salute” della propria azienda attraverso l’inserimento di alcuni dati economico-finanziari e andamentali (relativi ai rapporti in essere tra l’impresa e il sistema bancario) e attraverso la compilazione di un semplice questionario qualitativo.
Se, nonostante tutto, gli imprenditori trovassero difficoltà la Camera di Commercio è disponibile ad offrire il proprio aiuto (Elena Guerri 055.27.95.571, promozione@fi.camcom.it).
printfriendly pdf button - Toscana, iniziativa della CCIAA di Firenze per l'autovalutazione del merito creditizio da parte degli imprenditori