Tutela dei consumatori e crescita dei mercati al centro dell’incontro di Consumers’ Forum

newsline logo - Tutela dei consumatori e crescita dei mercati al centro dell’incontro di Consumers’ Forum
Si terrà il 24 novembre la terza edizione del dibattito organizzato dall’Associazione Consumers’ Forum al fine di riflettere “sull’impegnativo ruolo che le Autorità di Regolazione dovrebbero svolgere per dimostrare come sia possibile coniugare in maniera virtuosa e contestuale lo sviluppo dei mercati e la tutela del consumatore”.

Come si legge sul sito dell’Associazione (www.consumersforum.it), durante l’incontro, che si terrà presso l’Unioncamere in Piazza Sallustio 21 a Roma, si porrà l’attenzione sia sulle novità legislative a livello nazionale e comunitario, sia “sui problemi irrisolti della situazione italiana: sul piano delle liberalizzazioni, della tutela dei consumatori e della concorrenza, delle competenze in tema di tutela dei consumatori, della dinamica dei redditi e dei consumi, come causa reale della crisi economica”. Il tutto prendendo le mosse dall’analisi del Consumerism: rapporto 2009, lo studio nato dalla collaborazione tra il Consumers’ Forum e la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi Roma Tre. Interverranno al dibattito: il Presidente dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, Corrado Calabrò; il Presidente della Consob Lamberto Cardia; il Presidente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Antonio Catricalà; Alessandro Ortis, Presidente dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas; Francesco Pizzetti, Presidente Garante Privacy e Giuseppe Tripoli, Capo Dipartimento per l’Impresa e l’Internazionalizzazione Ministero Sviluppo Economico. (D.A. per NL)
printfriendly pdf button - Tutela dei consumatori e crescita dei mercati al centro dell’incontro di Consumers’ Forum
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Tutela dei consumatori e crescita dei mercati al centro dell’incontro di Consumers’ Forum

IN ARRIVO

Radioplayer: ridda di osservazioni alle dichiarazioni di Ottino