Tv. Audigate, Agcom avvia l’istruttoria

Dopo lo scandalo Auditel è finalmente intervenuta l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni: in una nota del 16 ottobre si legge che “la Commissione, nella riunione odierna, ha deciso di procedere nell’attività istruttoria già avviata con la comunicazione inviata ad Auditel lo scorso 9 ottobre, al fine di valutare le iniziative che la stessa società di rilevazione intende assumere al riguardo.”

L’istruttoria durerà due settimane, esattamente lo stesso lasso di tempo che Auditel ha ufficializzato come periodo necessario per trovare una valida (e soprattutto concreta) soluzione al problema panel. La Commissione per i servizi e i prodotti dell’Agcom, si legge ancora nella nota, “sentito il Consiglio, nell’esercizio delle funzioni di vigilanza sulla correttezza delle indagini sugli indici di ascolto che la legge le conferisce, ha acquisito le informazioni relative ai recenti avvenimenti che hanno determinato la sospensione temporanea della pubblicazione dei dati Auditel”. La tempestività dell’intervento dell’Authority era auspicata da più fronti (prima fra tutti l’Auditel) considerando che Agcom, fra le altre prerogarative, è chiamata a garantire e difendere i principi legislativi enunciati dall’articolo 4 del D.Lgs. n. 259/2003, riguardanti la comunicazione attraverso Internet. In particolare, l’Autorità ha il dovere di garantire la libertà di comunicazione, la segretezza delle comunicazioni anche attraverso il mantenimento dell’integrità e della sicurezza delle reti di comunicazione elettronica, la libertà d’iniziativa economica e suo esercizio in regime di concorrenza, sanzionando eventuali posizioni di monopolio: l’Autorità, quindi, ha anche competenze in materia tariffaria, di qualità e di controllo degli operatori del mercato. (S.F. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Tv. Audigate, Agcom avvia l’istruttoria

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL