Tv, Governo recepisce direttiva Ue su frequenze tv

Oggi il consiglio dei ministri ha approvato un decreto legislativo che recepisce una direttiva europea sulla neutralità tecnologica delle frequenze. Lo dice una nota del consiglio dei ministri.

Grazie a questo provvedimento Rai, Mediaset e Tre potranno utilizzare per il digitale terrestre le frequenze, di cui sono già in possesso e che erano state inizialmente destinate alle trasmissioni tv su cellulari (DVB-H). Il governo ha anche approvato i nuovi poteri dell’autorità – sempre frutto del recepimento di una direttiva Ue – che potrà imporre agli operatori telefonici di realizzare congiuntamente le infrastrutture per le reti di nuova generazione. (fonte Reuters)
printfriendly pdf button - Tv, Governo recepisce direttiva Ue su frequenze tv
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Tv, Governo recepisce direttiva Ue su frequenze tv

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL