Tv locali, contributi. Confermati con la conversione in legge del Milleproroghe i 15 mln stanziati. In totale i fondi ex L. 448/98 per il 2011 ammontano a € 116.943.168

Con la conversione in legge del Decreto Milleproroghe, che ha avuto luogo sabato scorso, è stato confermato lo stanziamento di 15 milioni di euro a favore delle emittenti radio televisive locali per l’anno corrente.

Come rende noto la Federazione Italiana Radiotelevisioni (FRT), "l’importo stanziato andrà ad incrementare il fondo di sostegno previsto dalla L.448/98, che per l’anno 2011 ammonta – salvi successivi tagli – complessivamente a € 116.943.168, cosi composti: € 56.943.168 disponibili nel bilancio di previsione (€ 48.308.198 per Tv locali e € 8.634.970 per radio – tab. 030, obiettivo 86 e 87 del bilancio) a cui vanno sommati € 45 mln. previsti dalla legge di stabilità 2011 (che però sono condizionati all’esito dell’Asta sui canali 61-69) e € 15 mln. del Decreto Milleproroghe. Per l’anno 2010 invece i fondi disponibili risulterebbero, allo stato, ammontare a € 78.357.000".
 
printfriendly pdf button - Tv locali, contributi. Confermati con la conversione in legge del Milleproroghe i 15 mln stanziati. In totale i fondi ex L. 448/98 per il 2011 ammontano a € 116.943.168