Tv locali, Sardegna 1: altri due giorni di sciopero (che va avanti da 13 giorni)

L’assemblea dei lavoratori di Sardegna Uno Tv, riunita ieri a Cagliari, ha proclamato altre due giornate di sciopero per oggi 29 e domani 30 gennaio. L’astensione dal lavoro va avanti da 13 giorni consecutivi.

L’azienda fa finta di nulla: continua a non pagare gli stipendi – è detto in una nota – non fornisce risposte ai sindacati, manda in onda il telegiornale nonostante lo stato di agitazione dei dipendenti. Tutta la Sardegna conosce oggi, nei dettagli, le ragioni della nostra protesta, grazie soprattutto all’attenzione di tutta la stampa isolana. Per questo noi giornalisti e tecnici di Sardegna Uno Tv abbiamo deciso di ringraziare personalmente tutti i colleghi che in questi mesi si sono occupati della nostra vertenza. Lo faremo con un mini tour nelle redazioni di giornali, agenzie, tv, radio e web. Prima tappa ieri nella sede di Unione Sarda e Videolina dove siamo stati ricevuti dai direttori Anthony Muroni ed Emanuele Dessì. Oggi faremo visita alle redazioni della Rai e de La Nuova Sardegna”. (ANSA)
printfriendly pdf button - Tv locali, Sardegna 1: altri due giorni di sciopero (che va avanti da 13 giorni)
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Tv locali, Sardegna 1: altri due giorni di sciopero (che va avanti da 13 giorni)

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL