Tv. Mesi d’oro per Discovery Italia: portfolio in crescita al 7,6% share sugli individui grazie ai canali top Nove e Real Time. Anche Dplay impenna al +60%

Il gruppo tv Discovery Italia sta attraversando una fase positiva: gli ascolti nel 2020 continuano a crescere. Dopo l’ottima chiusura di settembre, anche ottobre segue lo stesso trend.
Discovery Italia chiude il miglior ottobre di sempre con il 7,6% di share nelle 24 ore sul pubblico totale, che vola al 9,5% sul target commerciale 25-54 anni”, si legge nel comunicato pubblicato sul sito web.
Numeri, questi, che consentono al gruppo di confermarsi quale terzo editore italiano per share.

Discovery Italia: miglior ottobre di sempre grazie a Crozza e Bake Off. Canale Nove +19% sul 2019

Ad avere una forte incidenza sugli ottimi risultati mensili che la società sta raggiungendo ci sono soprattutto i format consolidati del venerdì sera Fratelli di Crozza (in onda sul Nove) e Bake Off (su Real Time): durante la messa in onda il portfolio supera l’11% di share sugli individui e raggiunge il 12% sul target commerciale.
Il merito indiscusso per il trend positivo di ottobre va comunque attribuito al canale Nove, “uno dei canali più brillanti del portfolio con l’1,8% share nel totale giorno (+5% vs 2019) e il 2,1% di share in prima serata, con un +19% rispetto allo scorso anno che lo posiziona come canale che cresce maggiormente rispetto ai primi nove canali nazionali”.

I canali da top ten di Discovery Italia

Oltre a Nove anche Real Time ha un forte appeal e insieme si confermano stabilmente nella top 10 dei canali più visti del piccolo schermo.
Accanto ai due canali si posizionano poi Giallo (+8%), Food Network (+4%) ed Eurosport che, con un ottobre ricco di eventi live (tennis, ciclismo, basket) ha contribuito a fare registrare il miglior mese di sempre.
Il gruppo Discovery Italia sta rimontando su tutti i principali competitor in termini di ascolto, sfiorando l’8% sugli individui e il 10% sul target commerciale e registrando una crescita del 7% rispetto all’anno precedente. Canali nella top ten di Discovery Italia - Tv. Mesi d’oro per Discovery Italia: portfolio in crescita al 7,6% share sugli individui grazie ai canali top Nove e Real Time. Anche Dplay impenna al +60%

Anche Dplay sta crescendo rapidamente: 3,5 milioni di utenti unici (+60%)

Lato streaming video on demand, ottobre si è rivelato mese d’oro anche per la piattaforma multimediale Dplay, che ha registrato una crescita record: 3,5 milioni di utenti unici, pari al 60% in più rispetto allo stesso periodo del 2019. Impennata anche per le ore viste: +50% rispetto allo scorso anno.
“Sono dati che ci danno una grande soddisfazione, resi ancora più straordinari dall’importante sforzo produttivo che stiamo mettendo in campo in questi mesi di estrema complessità” – ha commentato Laura Carafoli, SVP Chief Content Officer Discovery – “Il nostro pubblico continua a crescere e trascorre sempre più tempo sui nostri canali e sulle nostre piattaforme, così come sempre più investitori ci scelgono come partner privilegiato: tutto questo non può che essere un ulteriore stimolo per offrire contenuti sempre originali e avvincenti e servizi sempre più innovativi”. (G.S. per NL)

printfriendly pdf button - Tv. Mesi d’oro per Discovery Italia: portfolio in crescita al 7,6% share sugli individui grazie ai canali top Nove e Real Time. Anche Dplay impenna al +60%