Tv, par condicio, Agcom: è ora che nei notiziari acquistino rilievo temi politico-elettorali per corretta informazione dei cittadini

”E’ ormai indifferibilmente tempo che nei programmi di informazione, e in primis nei notiziari, acquistino il dovuto rilievo i temi politico-elettorali, al fine di consentire ai cittadini una corretta e completa conoscenza di tutte le liste in competizione e dei loro programmi elettorali".

È questo l’invito rivolto dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni alle emittenti televisive nazionali. Ricordando il richiamo al riequilibrio dell’informazione rivolto l’11 marzo scorso e riservandosi di valutare nella prossima riunione della Commissione Servizi e Prodotti in quale misura tale riequilibrio abbia avuto luogo, l’AGCOM ha invitato le emittenti nazionali a voler assicurare la più ampia ed equilibrata presenza e possibilità di espressione a tutte le liste in competizione, garantendo parità di trattamento ed analoghe opportunità di ascolto. L’Autorità verificherà, con costante monitoraggio, il rispetto dei principi di completezza, correttezza, equità, imparzialità e parità di trattamento di tutte le liste concorrenti e, in caso di inosservanza, adotterà i provvedimenti previsti dalla legge.
 
printfriendly pdf button - Tv, par condicio, Agcom: è ora che nei notiziari acquistino rilievo temi politico-elettorali per corretta informazione dei cittadini
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Tv, par condicio, Agcom: è ora che nei notiziari acquistino rilievo temi politico-elettorali per corretta informazione dei cittadini

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL