Tv, pay. Mediaset Premium potrebbe essere affidata ad un ex di Sky

Potrebbe essere il francese Marc Heller (foto), ex manager di Sky Italia, il prossimo amministratore delegato di Mediaset Premium, a seguito della cessione che dovrebbe ultimarsi per fine settembre.

Sarebbe Marc Heller, ex manager di Sky Italia, l’uomo sul quale Vivendi avrebbe deciso di puntare per rilanciare Mediaset Premium. L’accordo dovrà raggiungere il suo compimento entro fine settembre e, nel frattempo, il gruppo guidato da Vincent Bolloré predispone il suo piano per rimettere in piedi la sofferente pay tv che presto lascerà Cologno Monzese. Heller, manager francese, oltre ad avere una lunga esperienza nel settore media, ha vissuto in prima persona il mercato italiano lavorando, come detto, nel gruppo di Murdoch e anche con 21st Century Fox. Al momento, il ruolo di amministratore delegato rimane nelle mani di Franco Ricci, ma il cambio è atteso com’è stato per Telecom. E proprio sulle sinergie con l’operatore telco è probabile che si costruisca la futura strategia di Premium, arrivando ad offrire grossi pacchetti di servizi quali contenuti televisivi, connettività mobile e fissa e connessione internet. (E.V. per NL)
printfriendly pdf button - Tv, pay. Mediaset Premium potrebbe essere affidata ad un ex di Sky
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Tv, pay. Mediaset Premium potrebbe essere affidata ad un ex di Sky

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL