Tv: Usa passano a digitale e 2 milioni di persone rinunciano. Succederà anche in Italia?

(Apcom) – Un "buco" da due milioni di telespettatori. E’ quello che si è creato negli Stati Uniti dove, a quasi una settimana dal passaggio dalla televisione analogica al digitale terrestre, il 2,2% delle famiglie Usa non si è preoccupata di dotarsi di un ricevitore digitale lasciando di fatto oscurato lo schermo della tv di casa. Ma le stime diffuse oggi dalla Nielsen – che con un sistema simile al nostro Auditel registra dal vivo, tramite diari da compilarsi a mano, quello che un campione statistico della gente negli Usa guarda in Tv – sono ancora più preoccupanti per il piccolo schermo se si considera che oltre il 2% del proprio campione di telespettatori Usa non ha utilizzato affatto il televisore nei giorni seguenti al passaggio al digitale. Nel settore televisivo – riporta il sito specializzato Usa Mediapost – si prevedeva che la maggior parte dei teleutenti che erano rimasti con un ricevitore analogico, avrebbe aspettato fino all’ultimo per dotarsi di un ricevitore digitale o che avrebbe avuto l’impulso definitivo dal momento dello "switch over" in cui non sarebbe stato più possibile ricevere alcun segnale analogico. Ma non sembra che sia andata così, a giudicare da una ricerca da parte della National Association of Broadcaster, l’associazione che raggruppa le emittenti Usa, che segnala solo un "moderato" volume di chiamate da parte degli spettatori delle stazioni tv locali in cerca di consigli su come ricevere le trasmissioni digitali. "Il numero di richieste – ha spiegato la Nab nel giorno dello "switch over", venerdì scorso – è considerevolmente basso considerando considerando che la transizione riguarda 14 milioni di famiglie utenti in bacini d’utenza dove almeno una stazione passa completamente al digitale". Non considerando il fatto che la maggior parte delle chiamate ricevute dalle emittenti locali veniva chi si era già attrezzato per il digitale, e aveva solo bisogno di assistenza per trovare i canali. L’era del declino televisivo è iniziata col digitale? E’ prematuro dirlo. L’associazione delle emittenti Usa non ha diffuso dati su quante famiglie abbiano oscurato il piccolo schermo. Ma i dati Nielsen fanno supporre che o milioni di telespettatori si disinteressano del digitale terrestre, oppure restano perplessi. Malgrado i miliardi di dollari investiti dalle emittenti Usa per convincerli. Succederà lo stesso anche in Italia?
printfriendly pdf button - Tv: Usa passano a digitale e 2 milioni di persone rinunciano. Succederà anche in Italia?
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Tv: Usa passano a digitale e 2 milioni di persone rinunciano. Succederà anche in Italia?

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL