UE: la Commissione lancia consultazione dedicata alle PMI dell’editoria

La Commissione europea ha lanciato la sua prima consultazione dedicata alle piccole e medie imprese del settore dell’editoria. La consultazione intende individuare gli ostacoli all’innovazione e nuovi modelli operativi al fine di determinare le misure ed azioni che l’Ue e gli Stati membri possono intraprendere per aiutare le imprese in questione a trarre profitto dal mercato unico. I temi affrontati dal questionario comprendono l’accesso al finanziamento, l’innovazione, l’accesso e la regolamentazione del mercato, le competenze e la qualità della monodopera, le piattaforme di distribuzione ed altri meccanismi di cooperazione nonché questioni legate alle lingue. La consultazione, aperta fino ai primi di giugno, arriva in un momento in cui tutta la stampa si trova a far fronte ad un periodo di recessione in ragione dei diminuiti introiti pubblicitari e di un profondo cambiamento strutturale in ragione di come le nuove tecnologie stanno trasformando il paesaggio mediatico. (Europa Regioni.it)
 
 
 
printfriendly pdf button - UE: la Commissione lancia consultazione dedicata alle PMI dell’editoria