Web. Le app e il divertimento: un’unione tutta da scoprire. Ecco alcuni dati

app

Chi ha uno smartphone, ormai, in Italia come nel mondo, non può proprio più fare a meno delle app.
Si tratta di un fenomeno diffuso, tra tutte le fasce di età della popolazione, che ha sempre di più incuriosito gli addetti ai lavori – oltre agli stessi utenti – e generato, di conseguenza, classifiche e statistiche di gradimento.

Al primo posto la messaggistica

Se al primo posto, tra le app più scaricate dagli italiani, ci sono quelle connesse a funzioni di messaggistica – come ad esempio Messenger e Whatsapp – , ma anche quelle legate a social di successo – quali Facebook e Instagram – esistono tuttavia altre applicazioni particolarmente gradite dagli utenti. Secondo l’indagine di Trainline – famosa piattaforma di biglietteria digitale – risulta infatti che:
– il 54 per cento degli utenti italiani ha all’interno del proprio dispositivo mobile un’app dedicata al meteo e alle previsioni;
– il 52,9 per cento degli utenti – compresi quelli più giovani – usufruisce di app per ascoltare la musica, magari proprio in viaggio;
– il 38,1 per cento degli utenti italiani utilizza almeno un’app connessa al mondo dei viaggi;
– e-commerce rientra nella classifica delle 10 app più scaricate dagli utenti grazie a Amazon.WhatsApp - Web. Le app e il divertimento: un'unione tutta da scoprire. Ecco alcuni dati

Come si vede si tratta di un approccio nuovo e condiviso al mondo dei servizi, dello shopping, e del divertimento, che ha stimolato anche delle sperimentazioni rispetto all’accesso ai contenuti digitali. Si pensi ad esempio, nel campo dell’entertainment, al fenomeno delle tv in streaming come Netflix e Infinity, che hanno registrato, nell’ultimo anno, un incremento di 1,23 milioni di abbonati in 6 mesi, corrispondenti a una crescita di 18 punti percentuali. Secondo il Sole 24 Ore a dominare questo comparto dell’intrattenimento ci sono Netflix, Amazon Prime Video e DAZN che sono dotate, ovviamente, anche delle relative app, con tanto di sperimentazioni legate alla visione dei contenuti da mobile.svod Netflix - Web. Le app e il divertimento: un'unione tutta da scoprire. Ecco alcuni dati

Certo, le app non sempre sono funzionali e a volte possono appesantire la funzionalità del telefono, tanto che, sempre secondo la ricerca di Trainline, il 66 per cento degli italiani dichiara di avere almeno un paio di app nel proprio smartphone aventi la stessa funzione, e di preferire cancellarne una, anche per alleggerire e ottimizzare le prestazioni del dispositivo.
Del resto, non sempre le app sono necessarie, specialmente quando l’usabilità della versione da browser è fluida e agevole. Se si fa riferimento, ad esempio, al mondo dei casinò online – un settore di intrattenimento che ha registrato una spesa di 19,3 milioni di euro soltanto nel settembre del 2019 – si vedrà come molti operatori dispongano di un’app, magari per giocare alla slot machine o ad altri giochi, mentre in altri casi, come ad esempio nel caso di betfair casino mobile, non serve sempre l’app, in quanto è possibile usare la web app per i giochi casino e le scommesse o scaricare app per diverse funzionalità, come l’exchange.

 Alcune tra le migliori app per il divertimento del 2019

Come si è visto il successo del settore dell’intrattenimento digitale – compresi in questo i nuovi servizi di tv in streaming, come quello lanciato da Disney –  in alcuni casi, può prescindere dall’utilizzo dell’app di riferimento.
Le app però – e i dati lo confermano – continuano a riscuotere successo e a destare curiosità, nel campo dell’entertainment e non solo.

Disney - Web. Le app e il divertimento: un'unione tutta da scoprire. Ecco alcuni dati

Le applicazioni Android di maggior successo

Le classifiche di settore sono infatti costantemente aggiornate. Ad esempio, secondo la lista “Best of 2019” di Mountain View, tra le applicazioni Android di maggiore successo nell’anno 2019 ci sono, nel settore “Intrattenimento e Svago”:
Enlight Pixaloop – una particolare app che trasforma le foto in gif –
Editor Video – utile a effettuare diversi tipi di montaggi –
Goovepad – da usare per l’elaborazione di tracce musicali –
Ablo – per chi desidera parlare varie lingue –
Pottery.ly 3D – per imparare a lavorare la ceramica, divertendosi –

… e quelle IOS

Tra le applicazioni di maggiore successo per iPhone, almeno secondo una delle tante classifiche di settore, nel campo del divertimento spiccano invece, proprio stando ai numeri di Apple, “Spectre Camera” – che è utile a fare foto professionali a lunga esposizione -, “Sky: Children of the Light” e “Hyper Light Drifter” nel settore dei giochi, nonché le app legate allo storytelling, da “Anchor” fino a “Unfold”, passando per “Steller”, che trasforma le foto e i video in storie. (E.L. per NL)

 

printfriendly pdf button - Web. Le app e il divertimento: un'unione tutta da scoprire. Ecco alcuni dati