Web. Verizon acquista asset core di Yahoo. La Meyer lascia azienda dopo 5 anni

verizon yahoo - Web. Verizon acquista asset core di Yahoo. La Meyer lascia azienda dopo 5 anni

Nei giorni scorsi è stato perfezionato l’acquisto degli asset core di Yahoo da parte di Verizon per 4,48 miliardi di dollari.
Flickr, Tumblr, Yahoo Sport, Yahoo notizie, Yahoo finanza, l’omonimo motore di ricerca e il servizio mail confluiranno nella nuova sussidiaria Oath che ingloberà più di cinquanta brand, tra cui Huffington Post, Aol.com, Makers e Build Studios. Il vuoto lasciato da Marissa Mayer (a cui andrà una buonuscita di circa 20 milioni di dollari) verrà colmato da Tim Armstrong, ex ceo di Aol con una grande esperienza nel mercato dell’advertising digitale. “Ora che l’intesa è stata completata, siamo felici di concentrarci sull’essere un’azienda migliore per i media al consumo, il partner migliore per la pubblicità, i contenuti e i partner editoriali” – ha spiegato Armstrong.Meyer Yahoo 300x169 - Web. Verizon acquista asset core di Yahoo. La Meyer lascia azienda dopo 5 anni Verizon punta a raggiungere con Oath i 2 miliardi di utenti entro tre anni per ottenere circa 10 miliardi di dollari di ricavi entro il 2020. Yahoo, invece, cambierà nome e diventerà Altaba, una società di investimenti con sede a New York che potrebbe nel breve periodo trasformarsi in un’alternativa alla cinese Alibaba. (M.R. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Web. Verizon acquista asset core di Yahoo. La Meyer lascia azienda dopo 5 anni

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL