Webcasting: Laut.fm, user generated radio

laufm - Webcasting: Laut.fm, user generated radio
(Radio Passioni) – Una accattivante interfaccia in Ajax con un player integrato. Circa 600 canali personalizzati in un anno di vita. Laut.fm "user generated radio" tedesca vincitrice di un premio all’ultima edizione del salone IFA di Berlino ha da oggi una nuova interfaccia grafica e una montagna di contenuti a supporto del contenitore di brani musicali che gli iscritti possono selezionare e mandare in onda – su Web beninteso – gratuitamente. Rispetto a Last.fm c’è una laufm 1 - Webcasting: Laut.fm, user generated radiosola u di differenza, ma qui sembra che il modello basato sul finanziamento pubblicitario dei singoli canali funzioni. Almeno per ora. In più, cliccando sui brani in playlist è possibile scaricare le canzoni a pagamento. Ho fatto un giretto nell’offerta e c’è veramente di tutto, musicalmente parlando. I canali al momento più ascoltati sono Herrmerktradio (rap tedesco), Metalcore e, incredibilmente, Alpenradio con brani folk. Il sito dichiara una media di oltre 70’mila ascoltatori giornalieri per una durata di ascolto di 20 minuti. Impressionante la raccolta di pagine raggiungibile dal portale specializzato Laut.de con notizie, critiche musicali, community, dizionario del pop e vendita di dischi e biglietti di concerti. Laut.fm è un’idea della società Seitenbau, un’agenzia di sviluppo Web che ha realizzato un content management system molto avanzato (ovviamente utilizzato per le pagine di Laut).
printfriendly pdf button - Webcasting: Laut.fm, user generated radio
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Webcasting: Laut.fm, user generated radio

IN ARRIVO

Radioplayer: ridda di osservazioni alle dichiarazioni di Ottino