Why Not, trasferito l’inviato del Corriere

Carlo Vulpio, il giornalista del Corriere della Sera che per due anni ha seguito le inchieste sul caso De Magistris, è stato sollevato dall’incarico. Lo comunica lui stesso sul suo sito


(MicroMega) – Via di qui. Cattivi magistrati e cattivi giornalisti –

di Carlo Vulpio, da www.carlovulpio.it

Avevo fatto una battuta: avevo detto: i giornalisti, a differenza dei magistrati, non possono essere trasferiti. Avrei fatto meglio a stare zitto. Da lì a poco sarei stato “trasferito” anch’io.
E’ stato la sera del 3 dicembre, dopo che sul mio giornale era uscito un mio servizio da Catanzaro sulle perquisizioni e i sequestri ordinati dalla procura di Salerno nei confronti di otto magistrati calabresi e di altri politici e imprenditori.(…segue…)

printfriendly pdf button - Why Not, trasferito l'inviato del Corriere