DTT, l’ascesa dei nuovi canali nazionali

L’estate ha portato buoni frutti alle realtà televisive nazionali minori, destabilizzando il rapporto con i colossi dell’etere. Basandosi sui dati Auditel registrati giovedì 30 agosto, le sette grandi tv generaliste (RAI, Mediaset e La 7) hanno raccolto, in prima serata, solo il 58% di share, lasciando il 42% degli spettatori ai canali tematici, alla pay tv e alle tv locali.