Tv: un ricordo in bianco e nero. Il futuro? Palinsesto su misura

Metà anni ’50: l’Italia esce dalla crisi del dopoguerra ed entra nel vivo di un pieno boom economico. Il paese muta la sua natura agricola per trasformarsi in una società industriale: le periferie si svuotano e migliaia di contadini si riversano nei cuori pulsanti delle città alla ricerca di un lavoro.