3 Skypephone, successo in sordina?

In arrivo il nuovo cellulare, ma non soddisfa del tutto le aspettative


Lo aspettavamo da tempo. Finalmente è arrivato e senza nemmeno troppe indiscrezioni (pensando alla smentita del GPhone, la mancanza di “rumors” è un dato sicuramente meritevole). Si chiama 3Skypephone e, come lo stesso nome recita molto chiaramente, è il nuovo telefonino cellulare nato dal connubio tra la declamata Skype, società del gruppo eBay, e 3, la nota compagnia telefonica della multinazionale di Hong Kong, Hutchinson Whampoa che, con il lancio di questo apparecchio, sembra voler rivoluzionare il mondo della telefonia. L’apparecchio si presenta come un normalissimo telefono, venduto in tre colorazioni (nero, bianco e con profilo blu/rosa), con l’aggiunta di un grosso tasto centrale, che permette di connettersi a tutti i servizi del mondo Skype: in questo caso, si tratterebbe esattamente di 10 ore di traffico dedicato e 600 messaggi di chat verso tutti gli operatori, siano essi su telefono analogo o su personal computer, dotati dell’omonimo programma e del contratto Skypeout, la cui sottoscrizione è finora stata indispensabile per tutti coloro che dal pc avessero voluto telefonare su numeri fissi o numeri mobili. Inoltre questo telefono possiede, naturalmente, tutte quelle caratteristiche ormai di rito tra gli apparecchi di nuova generazione: lettore mp3, fotocamera da 2.0 Mega Pixel, Bluetooth, Tv mobile, browser e via dicendo. Quello che fa davvero la differenza è l’inclusione dei servizi Skype, ai quali sono abbonati attualmente 246 milioni di utenti in tutto il mondo, un numero questo che sembra destinato ad aumentare, anche a fronte delle offerte di contratto proposte da 3. La compagnia telefonica infatti arriva perfino a consegnare il cellulare in comodato d’uso con un abbonamento da 49 euro al mese: questo permette di effettuare chiamate gratis verso qualunque operatore fisso e mobile, verso una limitata zona internazionale e verso tutti gli utenti Skype dotati di un computer o di un identico telefono, senza nemmeno lo scatto alla risposta. La proposta è sicuramente invidiabile e, a quanto dicono le voci dei blogger della rete, sembra destinata a rivoluzionare, in modo incisivo, il mondo della telefonia mobile. Ma non tutti sono d’accordo. Un folto numero di utenti sono ancora molto dubbiosi su questa novità e avrebbe lamentato alcuni aspetti ragionevolmente discutibili: la ridottissima durata della batteria (a quanto pare destinata ad avere durata, in regime di conversazione, di sole tre ore); la mancanza di Wi-Fi (tecnologia che sembra essere d’obbligo per un apparecchio votato alla rivoluzione della telefonia); la promozione in sordina dello Skypephone, sia sul sito omonimo, sia sul portale di 3 Italia, che sembra destare sospetti, e non solo tra i più cinici. Skypephone sta comunque guadagnando il suo ingresso nel mercato della telefonia mobile e ne è prevista la distribuzione in nove paesi entro Natale: Regno Unito (già dal 2 novembre), Australia, Austria, Danimarca, Hong Kong, Irlanda, Italia, Svezia e, con grande sorpresa, Macau, una regione amministrativa speciale della Repubblica Popolare Cinese. Non c’è notizia senza curiosità. (Marco Menoncello per NL)

printfriendly pdf button - 3 Skypephone, successo in sordina?
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - 3 Skypephone, successo in sordina?

Non perdere le novità dei settori radiotelevisivo, editoriale e delle telecomunicazioni

Gratis la newsletter di NL