Agcm: placet a Monradio ed RCS per acquisizione tx radio

Antitrust accende il verde per l’implementazione di R101 e PlayRadio


da www.primaonline.it

(ANSA) – ROMA, 29 ago – Via libera dell’Autorità Antitrust a Monradio, controllata dalla Arnoldo Mondadori, ed alla Rcs Broadcast, di Rcs Media Group, per alcune acquisizioni di impianti radiofonici. Per quanto riguarda Monradio, si tratta di tre acquisizioni. La prima riguarda l’impianto di radiodiffusione sonora di proprietà Radiant, operante sulla frequenza di 94.400 Mhz,in località Monte Stella (Sa). La seconda è l’acquisizione di quattro impianti radio di Publiaudio, operanti nelle frequenze di zone della provincia di Salerno, Lecce e Bologna. La terza ed ultima è quella che riguarda l’impianto di proprietà della società Priverno, operante in provincia di Cosenza, in località Contrada Scilva Luperina. Lo scopo è quello di allargare il bacino di utenza dell’emittente radiofonica “Radio 101 One O One Network”. Per quanto riguarda invece Rcs, si tratta dell’acquisizione di due impianti di radiodiffusione sonora di proprietà di Provincia Minoritica, entrambi operanti sulla frequenza di 106,00 Mhz, ubicati l’uno in località Monte Cavallo – Borello – Cesena (Fo) e l’altro in località Monte Calderaio – Castel San Pietro (Bo). L’aquisizione è dedicata allo sviluppo di Play Radio.(ANSA).

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Agcm: placet a Monradio ed RCS per acquisizione tx radio

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL