Agcom – Avvio del tavolo tecnico per il rilevamento della potenza sonora dei messaggi pubblicitari e televendite

L’Agcom ha costituito un tavolo tecnico al fine di elaborare proposte per individuare eventuali integrazioni o modifiche dei parametri temporaneamente adottati per il rilevamento dell’audio di spot e televendite


L’Autorità, con la Delibera n. 50/07/CSP “Costituzione del tavolo tecnico per la fissazione dei parametri tecnici e delle metodologie di rilevamento della potenza sonora dei messaggi pubblicitari e delle televendite di cui alla delibera n. 132/06/CSP del 12 luglio” ha costituito un tavolo tecnico al fine di elaborare proposte per individuare eventuali integrazioni o modifiche dei parametri temporaneamente adottati per il rilevamento della potenza sonora dei messaggi pubblicitari e televendite in vista della regolamentazione definitiva.

La prima riunione è convocata per giovedì 13 settembre alle ore 11, presso gli uffici dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni siti in Roma, via Poli, 29 (4° piano).

I soggetti interessati possono chiedere ulteriori informazioni e dare conferma della partecipazione contattando l’Avv. Giulio Votano (e-mail g.votano@agcom.it) o l’Ing. Roberto de Martino (e-mail r.demartino@agcom.it, tel. 06-69644141).

Ogni altra comunicazione circa le successive riunioni del tavolo di lavoro verrà fornita per posta elettronica.

Delibera n. 50/07/CSP
Costituzione del tavolo tecnico per la fissazione dei parametri tecnici e delle metodologie di rilevamento della potenza sonora dei messaggi pubblicitari e delle televendite di cui alla delibera n. 132/06/CSP del 12 luglio 2006
Pubblicata su questo Sito in data 11/07/07
In corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana

Allegato A: Documento recante le modalità di funzionamento e gli scopi del tavolo tecnico relativo alla fissazione dei parametri tecnici e metodologie di rilevamento del livello sonoro dei messaggi pubblicitari e delle televendite di cui alla delibera n. 132/06/CSP del 12 luglio 2006.

L’Autorità
NELLA riunione della Commissione per i servizi e i prodotti del 7 marzo 2007;

VISTA la legge 31 luglio 1997, n. 249, recante “Istituzione dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e norme sui sistemi delle telecomunicazioni e radiotelevisivo”, e in particolare, l’articolo 1, comma 6, lettera b), n. 5;

VISTA la legge 6 agosto 1990, n. 223, recante ” Disciplina del sistema radiotelevisivo pubblico e privato ” e successive modificazioni;

VISTA la legge 26 ottobre 1995, n. 447, recante “Legge quadro sull’inquinamento acustico”;

VISTA la legge 3 maggio 2004, n. 112, recante “Norme di principio in materia di assetto radiotelevisivo e della RAI-Radiotelevisione italiana S.p.A., nonché delega al Governo per l’emanazione del testo unico della radiotelevisione”;

VISTO il decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177, recante “Testo unico della radiotelevisione”;

VISTO il regolamento in materia di pubblicità radiotelevisiva e televendite approvato con delibera n. 538/01/CSP del 26 luglio 2001 e le successive modifiche approvate con le delibere n. 250/04/CSP del 6 ottobre 2004, n. 34/05/CSP dell’8 marzo 2005, n. 105/05/CSP del 28 luglio 2005 e n. 132/06/CSP del 12 luglio 2006;

VISTA la delibera n. 157/06/CSP del 10 ottobre 2006 recante “Misure urgenti per l’osservanza delle disposizioni in materia di livello sonoro dei messaggi pubblicitari e delle televendite”;

RILEVATO che con la citata delibera n. 132/06/CSP l’Autorità ha stabilito il divieto di “diffondere messaggi pubblicitari e televendite con potenza superiore a quella ordinaria dei programmi definita in base ai parametri tecnici e alle metodologie di rilevamento determinati dall’Autorità con apposito provvedimento”;

RILEVATO che con la citata delibera n. 157/06/CSP l’Autorità ha adottato in via temporanea i parametri tecnici e le metodologie di rilevamento della potenza sonora dei messaggi pubblicitari e delle televendite, individuati sulla base delle metodologie elaborate dall’Istituto superiore delle comunicazioni e delle tecnologie dell’informazione del Ministero delle comunicazioni, i quali hanno efficacia fino all’emanazione del provvedimento definitivo di fissazione dei citati parametri tecnici e delle metodologie di rilevamento, da adottare sentite le parti interessate;

RITENUTA, stante la complessità di elaborazione della regolamentazione tecnica definitiva, la necessità di costituire un tavolo tecnico cui invitare tutti i soggetti interessati, avvalendosi anche della collaborazione dell’Istituto superiore delle comunicazioni e delle tecnologie dell’informazione del Ministero delle comunicazioni, al fine di elaborare proposte per individuare eventuali integrazioni o modifiche dei parametri temporaneamente adottati in vista della regolamentazione definitiva e definire prove e test tecnici di supporto;

VISTO il documento per la costituzione e gli scopi del tavolo tecnico proposto dalla Direzione Contenuti audiovisivi e multimediali;

UDITA la relazione dei Commissari Giancarlo Innocenzi Botti e Sebastiano Sortino, relatori ai sensi dell’articolo 29 del regolamento concernente l’organizzazione e il funzionamento dell’Autorità;

Delibera
Articolo 1
1. E’ costituito il tavolo tecnico per la fissazione dei parametri tecnici e delle metodologie di rilevamento della potenza sonora dei messaggi pubblicitari e delle televendite di cui alla delibera n. 132/06/CSP, citata nelle premesse.

2. Le modalità di funzionamento e gli scopi del tavolo tecnico sono riportati nell’allegato A alla presente delibera, di cui costituisce parte integrante.

3. Il termine di conclusione dei lavori del tavolo tecnico è di novanta giorni dalla data di pubblicazione della presente delibera nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

La presente delibera è pubblicata, priva dell’allegato A, nella Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana, ed integralmente nel Bollettino ufficiale e nel sito web dell’Autorità.

Napoli, 7 marzo 2007

IL PRESIDENTE

Corrado Calabrò

IL COMMISSARIO RELATORE
IL COMMISSARIO RELATORE

Giancarlo Innocenzi Botti

Sebastiano Sortino

Per attestazione di conformità a quanto deliberato
per IL SEGRETARIO GENERALE

M. Caterina Catanzariti

Allegato A alla delibera n. 50/07/CSP
Documento recante le modalità di funzionamento e gli scopi del tavolo tecnico relativo alla fissazione dei parametri tecnici e metodologie di rilevamento del livello sonoro dei messaggi pubblicitari e delle televendite di cui alla delibera n. 132/06/CSP del 12 luglio 2006.

L’articolo 3, comma 1, del Regolamento in materia di pubblicità radiotelevisiva e televendite approvato con delibera n. 538/01/CSP, come modificato dalla delibera n. 132/06/CSP del 12 luglio 2006, prevede il divieto di “diffondere messaggi pubblicitari e televendite con una potenza sonora superiore a quella ordinaria dei programmi definita in base ai parametri tecnici e alle metodologie di rilevamento determinati dall’Autorità con apposito provvedimento”.

L’Autorità, con delibera n. 157/06/CSP del 10 ottobre 2006 recante “Misure urgenti per l’osservanza delle disposizioni in materia di livello sonoro dei messaggi pubblicitari e delle televendite” ha adottato in via temporanea i parametri tecnici e la metodologia di rilevamento del livello sonoro dei messaggi pubblicitari e televendite recependo i parametri tecnici elaborati dall’Istituto superiore delle comunicazioni e delle tecnologie dell’informazione del Ministero delle comunicazioni, che avrà efficacia fino all’emanazione del provvedimento definitivo, da adottare sentite le parti interessate.

L’Autorità, stante la complessità di elaborazione della regolamentazione tecnica definitiva, ha rilevato la necessità di costituire un tavolo tecnico cui invitare tutti i soggetti interessati, avvalendosi anche della collaborazione dell’Istituto superiore delle comunicazioni e delle tecnologie dell’informazione del Ministero delle comunicazioni.

Scopo del tavolo tecnico è quello di elaborare una proposta volta a:

Individuare eventuali integrazioni e/o modifiche relativamente alla fissazione dei parametri tecnici ed alla metodologia di rilevamento del livello sonoro dei messaggi pubblicitari e televendite adottate in via temporanea dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni con la delibera n. 157/06/CSP.
definire, ove necessario, le modalità per eseguire prove e test tecnici di supporto e verifica alle attività di cui al punto precedente.
pervenire a parametri tecnici e a metodologie di riferimento il più possibile condivise in vista del provvedimento finale.
Al tavolo tecnico sono invitati a partecipare la concessionaria del servizio pubblico generale radiotelevisivo, le emittenti nazionali private, i fornitori di contenuto su frequenze terrestri in tecnica digitale, via satellite e via cavo, le associazioni rappresentative delle emittenti radiotelevisive locali e gli altri soggetti interessati, tra cui le associazioni dei consumatori e degli utenti di cui all’art. 137 del decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206, “Codice del consumo, a norma dell’art. 7 della legge 29 luglio 2003, n. 229”. E’ gradita, inoltre, la collaborazione di Università, organismi tecnico-scientifici pubblici o privati senza fini di lucro competenti in materia.

Il coordinamento dei lavori del tavolo tecnico è affidato al dott. Giulio Votano, dirigente dell’Ufficio contenuti e obblighi di programmazione della Direzione Contenuti Audiovisivi e Multimediali ed all’ing. Roberto de Martino, funzionario della predetta Direzione.

I soggetti interessati sono invitati a far pervenire , entro 30 giorni dalla data di pubblicazione della presente delibera nella Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana, la propria richiesta di adesione al tavolo nonché eventuali documenti e memorie indirizzate a:

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

Direzione Contenuti Audiovisivi e Multimediali

Via delle Muratte, 25

00187 Roma

Le comunicazioni potranno essere inviate, entro il medesimo termine, anche tramite fax al numero: 06/69644937. E’ gradito, altresì, l’inoltro anche in formato elettronico (formato Word) al seguente indirizzo e-mail: dic@agcom.it. La trasmissione in formato elettronico non è sostitutiva dell’invio della relativa documentazione cartacea.

Tutti i documenti e le memorie scritte dovranno indicare, separatamente, le eventuali parti da sottrarre all’accesso e alla pubblicazione, riportando le motivazioni in merito al pregiudizio concreto e attuale derivante alla società dalla messa a disposizione della documentazione inviata nel corso dei lavori del tavolo tecnico.

Gli avvisi relativi alle riunioni del tavolo tecnico verranno pubblicati sul sito dell’Autorità www.agcom.it.

I lavori del tavolo tecnico si concluderanno entro 90 giorni dalla data di pubblicazione della delibera n. 50/07/CONS nella Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana.

Roma, 16 aprile 2007

Il Direttore

Laura Aria

printfriendly pdf button - Agcom - Avvio del tavolo tecnico per il rilevamento della potenza sonora dei messaggi pubblicitari e televendite