Agcom: avvio della procedura per la nomina dei componenti del Consiglio Nazionale degli Utenti

E’ stato pubblicato in data odierna sul sito dell’Agcom l’avviso con il quale si invitano le associazioni di consumatori e utenti, di tutela dei minori, i soggetti operanti in campo familiare ed educativo o impegnate nella protezione delle persone con disabilità, a dichiarare la propria intenzione di designare gli esperti tra i quali il Consiglio dell’Autorità dovrà scegliere gli undici componenti del Consiglio nazionale degli utenti (CNU).

L’avviso sarà pubblicato anche sulla Gazzetta Ufficiale e dalla data di pubblicazione decorrerà il termine di trenta giorni per far pervenire all’Autorità le dichiarazioni e le autocertificazioni necessarie. Il CNU, in base all’art. 1, comma 28, della legge n. 249/1997, esprime pareri e formula proposte all’Autorità, al Parlamento, al Governo e agli altri organismi pubblici e privati competenti in materia audiovisiva, su tutte le questioni concernenti la salvaguardia dei diritti e le legittime esigenze dei cittadini, quali soggetti attivi del processo comunicativo, la dignità della persona e le particolari esigenze dei minori e promuove iniziative di confronto e di dibattito su detti temi. Il CNU ha dovuto interrompere la propria attività all’inizio dell’anno, a pochi mesi dalla scadenza naturale della consiliatura, a seguito di una sentenza del Tar Lazio che ha accolto un ricorso avverso la delibera di nomina dei suoi componenti. Prima di procedere al rinnovo del Consiglio si è reso pertanto necessario modificare il regolamento per la designazione di questo importante organismo al fine di armonizzare le norme originariamente previste alla luce del disposto delle pronunce giurisdizionali e delle modifiche normative nel frattempo intervenute. L’Autorità, redatto uno schema di provvedimento, ha indetto un’apposita consultazione pubblica intesa ad acquisire da parte delle associazioni interessate proposte, commenti, elementi di informazione e documentazione sulle modifiche da apportare al regolamento. Il Consiglio dell’Autorità ha infine adottato, anche sulla base dei suggerimenti pervenuti, la nuova disciplina che si prefigge di costituire un organismo in cui trovino spazio associazioni realmente rappresentative e che possa svolgere efficacemente la propria importante attività di consulenza e
 
proposta per l’intero mandato.

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Agcom: avvio della procedura per la nomina dei componenti del Consiglio Nazionale degli Utenti

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL