Agcom: troppo spazio al Governo nei telegiornali Mediaset e Tg2

Lo squilibrio, relativo sia alle televisioni Mediaset sia alla Rai (Tg2), ‘riguarda – sottolinea l’Agcom – sia il rapporto tra le diverse forze politiche, sia quello tra le forze politiche e il governo, dando, in alcuni casi, prevalenza a quest’ultimo’


ADUC.it

Assicurare un maggiore equilibrio dell’informazione, in particolare nei telegiornali. E’ questo il richiamo dell’Autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni ai tg, dopo la pubblicazione dei dati del monitoraggio sul pluralismo politico da aprile a settembre, in cui il governo supera quota 33% nelle presenze in video, sforando cosi’ il tetto di un terzo per ciascuno assegnato a governo, maggioranza e opposizione. Lo squilibrio, relativo sia alle televisioni Mediaset sia alla Rai (Tg2), ‘riguarda – sottolinea l’Agcom – sia il rapporto tra le diverse forze politiche, sia quello tra le forze politiche e il governo, dando, in alcuni casi, prevalenza a quest’ultimo’.
Questi i dati di settembre: il premier, Silvio Berlusconi ha parlato direttamente in voce (‘tempo di parola’) per il 44,34% sul Tg4 (governo al 20,56%), per il 42,08% su Studio Aperto (governo al 29,18%), per il 19,42% sul Tg5 (governo al 38,54%). Sulla Rai, il Tg2 si distingue per lo spazio concesso al governo (37,79%), col premier al 9,02%. Meglio va in questo caso al Pd (13,24%) e al Pdl (11,36%). Segue il Tg1 con un 27,7% al governo, 5,27% al premier, 23,93% al Pd, 15,83% al Pdl. Infine, il Tg3, dove il governo e’ presente solo per il 16,26% (con il premier al 7,33%) degli interventi in voce, mentre il Pd recupera con un 26,41% e il Pdl si attesta al 15,73%. Questa la situazione del TgLa7: governo al 29,31%, Berlusconi al 9,30%, Pd al 25,36%, Pdl al 3,18%.

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Agcom: troppo spazio al Governo nei telegiornali Mediaset e Tg2

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL