Ambiente: Rinaldi (Idv) a Ue, Italia rischia su elettrosmog. Interessi economici altissimi, ma prevalga tutela salute

”Nella bozza del decreto Sviluppo predisposta dal governo italiano e’ previsto un aumento dei limiti di legge per l’inquinamento elettromagnetico prodotto da cellulari e ripetitori per telefonia mobile, una decisione in assoluta controtendenza rispetto alle risoluzioni del Parlamento europeo”.

Lo denuncia l’europarlamentare Niccolo’ Rinaldi (Idv) che preannuncia un’interrogazione parlamentare perche’ si tratta di ”una decisione contraria alla priorita’ non negoziabile del principio di precauzione in tema di salute umana”. ”La nuova ondata – ha detto Rinaldi – di antenne in vista della diffusione della tecnologia 4G, deve essere regolamentata con attenzione e rigore, non con un compromesso al ribasso”. ”Le forti perplessita’ – ha indicato Rinaldi – espresse oggi sul quotidiano Terra dall’associazione internazionale dei medici per l’ambiente, che segnalano un rischio elevato in particolare per i bambini, impongono al governo italiano un ripensamento. Elevare i limiti da 6 volt/metro a 20 nei luoghi aperti come terrazze condominiali e balconi rischia di provocare una pericolosa concentrazione di tralicci e antenne. Gli interessi economici sono elevatissimi, ma la tutela della salute dei cittadini dovra’ rimanere l’assoluta priorita’ della politica”. (ANSA)
 
 

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Ambiente: Rinaldi (Idv) a Ue, Italia rischia su elettrosmog. Interessi economici altissimi, ma prevalga tutela salute

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL