Antitrust: ok a H3G per acquisizione reti DVB-H

Nuove acquisizioni per il primo operatore DVB-H italiano


da www.primaonline.it

(ANSA) – ROMA, 29 ago – Via libera dell’Autorità Antitrust a due operazioni di H3g di acquisizione di rami d’azienda per la realizzazione di una rete digitale per la trasmissione di contenuti televisivi su terminali mobili, ovvero per il DVB-H. La prima – come spiega il bollettino dell’autorità in rete oggi – riguarda l’acquisizione, da parte della società 3lettronica (controllata direttamente da H3g) di un ramo d’azienda di Lombardia Televisione, una società televisiva attiva in varie regioni italiane. Si tratta dell’acquisto di 9 impianti di trasmissione e relative frequenze. La seconda riguarda l’acquisizione, sempre da parte di 3lettronica, di un impianto trasmissivo di proprietà di Telecampione, che si trova a Torre S. Alluccio (Firenze) e delle relative frequenze (canale 36). In entrambe i casi l’Autorità presieduta da Antonio Catricalà, sentito il parere dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, ha ritenuto di non aprire alcuna istruttoria.(ANSA).

printfriendly pdf button - Antitrust: ok a H3G per acquisizione reti DVB-H